Immigrazione e mafia, Salvini: «Con Mattarella incontro utile e costruttivo» (video)

lunedì 9 luglio 14:08 - di Alessandra Danieli

«Un incontro utile, positivo e costruttivo». Così Matteo Salvini ha commentato a caldo il faccia a faccia con il presidente Mattarella durato oltre mezz’ora. Il Colle, con un comunicato ufficiale, conferma che il tema dell’incontro, come esplicitamente volto dal capo dello Stato, è stato esclusivamente su temi di politica interna come  immigrazione, sicurezza, terrorismo, confisca di beni mafiosi e Libia. Nessun riferimento alla magistratura e alla vicenda dei fondi sequestrati alla Lega. Un incontro «molto cordiale e sui temi del ministero», conclude la nota del Quirinale. L’“appuntamento” era stato sollecitato con forza da Salvini dopo il pronunciamento della Cassazione sui fondi del Carroccio. Alla fine il Colle “ha ceduto” programmando l’incontro ma lasciando fuori i temi più cari al ministro del’Interno che aveva parlato di “attentato alla democrazia” nei confronti di una forza politica italiana portato avanti da alcuni giudici. Giornata intensa per Salvini che, dopo la il colloquio al Quirinale, è corso a Palazzo Chigi per il vertice con il premier Giuseppe Conte e con il responsabile del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio. All’incontro, a quanto si apprende, potrebbe prendere parte anche il ministro dell’Economia Giovanni Tria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giulia Piacentini 9 luglio 2018

    Te l’avevo detto che Mattarella non avrebbe accettato se si parlava della sentenza.Comunque resta il fatto che devi parlare con il ministro della difesa Signora Trenta e chiarire che navi da guerra straniere che prendono il posto delle Ong non sono accettate nei porti italiani.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica