Ciro Immobile minacciato in spiaggia: un ultras gli punta un coltello contro

domenica 8 Luglio 11:26 - di

I vip nel mirino di ultras e criminali comuni: sembra davvero un brutto momento per i personaggi famosi che, in spiaggia o in discoteca, finiscono inevitabilmente per attirare lo sguardo invidioso di squilibrati o violenti. E così, dopo il figlio di Stefano Bettarini e Simona Ventura, stavolta è toccato al centravanti della Lazio, Ciro Immobile subire l’aggressione improvvisa e immotivata di un tifoso che, avvistato il calciatore in spiaggia, a Francavilla a Mare, dove Immobile si trovava in vacanza con la famiglia e gli amici, gli si è avvicinato prima rivolgendogli offese ed epiteti volgari, poi mostrandogli ben più minacciosamente la lama di un coltello.

Ciro Immobile aggredito in spiaggia

Un grezzo tentativo di aggressione accaduto nella giornata di sabato contro il bomber napoletano che gioca nelle fila della Lazio, e improvvisato mentre Immobile si trovava in Abruzzo e che, in base a quanto fin qui ricostruito dai carabinieri al lavoro sul caso e riferito – tra gli altri – dal Corriere della sera, sarebbe stato raggiunto da «un individuo, che dopo averlo avvicinato gli rivolgeva epiteti ingiuriosi e, subito dopo, gli mostrava un coltello con intenti minacciosi: le urla dei bagnanti e delle persone presenti inducevano l’aggressore a darsi a precipitosa fuga». Resta comunque il fatto che, «successivamente, l’uomo che voleva aggredire l’attaccante laziale, è stato identificato dalle immediate indagini condotte dai carabinieri»: e, guarda caso, è emerso che l’uomo, non solo è un nome noto alle forze dell’ordine, ma è anche un ultras già raggiunto dal provvedimento di Daspo, da oggi anche denunciato per minaccia aggravata. Il movente? Neanche a dirlo risiederebbe nella  «rivalità tra squadre», come registrato anche nella nota dei carabinieri di Chieti che seguono la vicenda.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica