Cataclisma in Giappone, piogge e inondazioni uccidono 46 persone. 23 dispersi (VIDEO)

sabato 7 luglio 15:37 - di Bianca Conte

Piogge, inondazioni, allagamenti, raffiche di vento e tornado: un’apocalisse quella che si sta consumando in Giappone e dove, tra evacuazioni, morti e dispersi, la situazione si aggrava di ora in ora. Il bollettino delle vittime si aggiorna a 46 vittime, mentre i dispersi al momento accertati sembra siano già 48, una dramma umano a cui si aggiunge poi la conta dei danni  provocati dalle piogge torrenziali e dalle inondazioni che hanno colpito il Giappone occidentale.

Cataclisma in Giappone: piogge e inondazioni provocano 46 morti

Il nuovo bilancio – che, va detto, comprende cinque feriti in condizioni critiche – è stato diffuso dalla televisione Nhk, secondo cui 22 persone sono morte e 23 risultano disperse solo nella prefettura di Hiroshima, 18 morti e sette dispersi si conterebbero invece a Ehime, sull’isola di Shikoku, tra le aree più colpite. Le piogge hanno provocato frane e allagamenti, con la forza distruttrice di ingenti quantità di acqua che hanno spazzato via auto e allagato inondato iere zone, allagando numerose abitazioni, che i residenti sono stati costretti a lasciare. Sembra che, ad oggi, siano circa 3 milioni i residenti costretti ad evacuare. Migliaia di soccorritori, tra cui soldati ed agenti di polizia, mobilitati per aiutare gli sfollati e per cercare e recuperare i dispersi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica