Boschi sul palco della Festa dell’Unità? I giovani dem: non la vogliamo

mercoledì 4 luglio 18:35 - di Redazione

Maria Elena Boschi secondo programma dovrebbe partecipare domenica alla Festa dell’Unità di Montemurlo (Prato). Una presenza poco gradita la sua, almeno secondo quanto scrivono i giovani del partito in un comunicato ufficiale, nel quale la presenza dell’ex ministro viene definita “inappropriata”. Chiara Forastiero, come riferisce Il Tirreno, sottolinea nel comunicato  che alla Festa dell’Unità si sono visti solo esponenti renziani, a discapito del pluralismo. “In un momento in cui il Partito e la sinistra in generale attraversano una grave crisi – continua il comunicato  riteniamo che sarebbe stato opportuno favorire lo scambio di contenuti e il confronto interni ed esterni. In questo contesto emerge in modo evidente la necessità di unità, coesione e dialogo: le anime del Partito possono costituire un punto di forza in quanto portatrici di diverse visioni e stimolo al confronto, se valorizzate. Riteniamo inappropriata la rappresentanza di una sola di esse a discapito del pluralismo interno e dell’apertura ad un confronto più ampio, sempre più importante per un Partito che è stato punito per la propria autoreferenzialità”.

A stretto giro è arrivata la risposta del segretario del Pd di Montemurlo, Alessio Vignoli, secondo il quale “la festa organizzata dal Pd di Montemurlo è un luogo aperto a tutti e soprattutto uno spazio dove – chi ne ha l’intenzione – può organizzare liberamente dei momenti di approfondimento e di dibattito”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • doriana santinato 5 luglio 2018

    questa signorina non ha più lo sponsor!! haahahahahahahahah

  • pietro meucci 5 luglio 2018

    Che palle con questi confronti, dibattiti, autoanalisi e masturbazioni varie. Scendete sulla Terra se volete capire qualcosa.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica