Paura a Brescia, bande di migranti “assediano” la città: urla e sprangate (video)

giovedì 5 luglio 14:46 - di Alessandro Giuliani

Urla, botte, investimenti, auto prese a sprangate. Costretto, in via Corfù, a vedere la strada preda di una furibonda rissa tra bande di immigrati, un bresciano posta un video poi ripreso un po’ da tutti i siti. Brescia Today e gli altri quotidiani locali raccontano di una rissa violentissima nella notte. La città è ormai abituata ad episodi violenti che hanno protagonisti migranti sempre più spesso. Il motivo scatenante di questa ennesima rissa violenta non è ancora chiaro, ma di certo – e le immagini lo dimostrano – il diverbio ha scatenato un duro confronto. Pugni, schiaffi, insulti. Protagonisti 15 immigrati circa. Qualcuno lancia bottiglie di vetro. Poi all’improvviso un’auto cerca di investire due persone. Gli altri allora si scagliano contro la berlina bianca, mettendola in fuga. Qualcuno la prende a calci, altri a pugni. Un uomo usa una spranga per distruggerne i vetri. Una persona cerca di salire a bordo, forse per farla pagare all’autista che poco prima aveva cercato di investire due persone. Sul posto sarebbero immediatamente arrivate la Polizia, i Carabinieri e la polizia locale. Ma l’arrivo delle forze dell’ordine ha messo in fuga gli immigrati. I due ragazzi investiti, scrive Brescia Today, sono stati visitati dalla Croce Bianca ma non hanno avuto bisogno di essere ricoverati in ospedale. Brescia è città ormai resa invivibile per la presenza di bande di migranti che fanno il bello e il cattivo tempo. I residenti sono impauriti. Le telecamere di sorveglianza potranno gettare luce su tutti i protaginisti coinvolti nella rissa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Claudia 17 luglio 2018

    Salvini dove sei?????? Brescia ha bisogno di pulizia….

  • Ennio giacento 10 luglio 2018

    …bisogna mettere tutti questa …particolare tipologia d immigrati in campi recintati…e impedire cge circolano per le strade….fare rimpatri al piu presto…noi non abbiamo nessun interesse…a tenerceli….non servono a niente

  • Ugo 8 luglio 2018

    Quelli investiti non si sono fatti niente? No? Peccato!!!

  • Gianfranco 7 luglio 2018

    Il PD si è fatto mettere la gonnella dalla Keynge, e ha ridotto l’Italia che era una delle nazioni più belle e civili dell’Europa, “lo zimbello del mondo”.
    Ora tutti i politici del PD dovrebbero pagare i danni da loro causati alla popolazione italiana, e poi essere espatriati…

    • Nicola 11 luglio 2018

      Bravo,quando ho contestato questo ad un amico di Roberto Lucchesi un giornalista di Roma, mi ha dato della ‘zucca vuota’,un emerito cretino di cui non faccio il nome!

  • milena archetti 7 luglio 2018

    ce ne vorrebbero almeno 2 di Salvini

    • Giuseppe 7 luglio 2018

      Salvini+ Meloni

  • milena archetti 7 luglio 2018

    E’ una vergogna …chi ha potuto si è trasferito fuori città

  • Simona 6 luglio 2018

    Vedevo dalla finestra: ci abito. Anzitutto se in 6auto li seguono alla cavolo anziché diramarsi e sorprenderli nelle due direzioni non li possono certo prendere. In secondo luogo, a parte l’auto, queste risse ormai avvengono almeno una ogni due settimane. Il numero unico di emergenza è una grandissima idiozia perché ci mette almeno 7/10 minuti per metterti in contatto con qualcuno: l’ha voluto la malavita organizzata, oppure gli idioti e mentecatti che lo hanno inventato non hanno msi avuto bisogno di utilizzarlo, e in.7/10 minuti, poi ti passano qualcuno, potuto fanno le domande… Mah… Tra l’altro dal video si vede l’auto che va verso la rotonda di via Cefalonia e le auto della polizia in direzione opposta a canna… Boh…un filo di disorganizzazione c’è, avrò fatto decine di esposti, ho segnalato, ho chiamato decine di volte la polizia, il sindaco da 6 anni sottovaluta, ma lui non abita a Brescia… Beh la stampa nazionale riporta la notizia, a Brescia in sordina…ieti due agenti in divisa, utilissimi…oggi niente forze dell’ordine e tutto come prima

  • Francone 6 luglio 2018

    Voglio l’esercito , la protezione civile , comitati di salute pubblica , volontari a pattugliare il territorio giorno e notte . Voglio rendere ai delinquenti e non solo . . . la vita impossibile . Voglio le guerra e vincerla .

  • Titti 6 luglio 2018

    Quando il popolo si ribellerà saremo razzisti ma chi sene frega svegliamociiii

  • Donald 6 luglio 2018

    questi sono gli immigrati, farli entrare è puro suicidio, tanto sociale quanto economico. La gente si sta svegliando in tutta europa e sempre più capisce quale pericolo rappresenti l’arrivo di africani e asiatici. Pura feccia.

    • Alice 9 luglio 2018

      Ma come si fa a dare della feccia a delle persone?

      • Flavia Maria Sabatini 11 luglio 2018

        Pensa che questi individui siano dei gentlemen?

      • Marco 15 luglio 2018

        Hai ragione, poverini, è sbagliato dire che questa gente è feccia. Non bisogna dire proprio nulla, ma bensì bruciarli direttamente nei forni. Questi sono oltre la feccia, sono scarti…

      • stefano 17 luglio 2018

        sono d’accodordo a questa gente non gli sipuó dare della feccia non meritano neanche quella bisogna dargli solamente un sacco di bastonate nei denti

  • aldo 5 luglio 2018

    Avete il si ndaco del pd ora vi prendete tutto questo schifo di immigrazione quello che voi brescani avete avete fatto per 5 anni questo sindacato ve lo tenete c**** vostri adesso vi rivolgete a salvini oooooooooolll che ridere

    • Simona 6 luglio 2018

      Giusto infatti

    • Enza 16 luglio 2018

      vorrei dirti che quasi il 50% dei bresciani e io lo sono hanno votato centro destra . Ma non è che un sindaco nuovo con una bacchetta magica possa creare una città vivibile in tre giorni ci sarebbe voluto comunque del tempo perché Brescia ahimè, oggi a quasi più extra comunicare che bresciani in centro città. Io sono cristiana praticante e proprio per questo fototessere ma la sinistra ha sempre avuto l’appoggio delle associazioni cattoliche come l’Acli e questo sindaco è molto curiale falso e non vuole bene ai cittadini bresciani ormai si è capito, come d’altronde ai cittadini cattolici questo papato non li considera e immaginate voi come può vivere un bresciano in centro con questa gente. Io ho visto il giorno successivo i danni provocati da questa rissa che hanno anche incendiato e ho tutto sul mio profilo Facebook da qualche giorno questa notizia comunque è già vecchia

  • doriana santinato 5 luglio 2018

    la sinistra di m****, con il suo buonismo scellerato ha ridotto l’italia in una latrina!! espulsione immediata!! bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  • Laura Prosperini 5 luglio 2018

    mandiamo questi galantuomini nelle parrocchie di zona, no?

    • erwin 5 luglio 2018

      e nelle sedi del PD

      • Pino1° 5 luglio 2018

        E dai perfetti che continuano a non firmare le licenze individuali per autodifesa! Salvini muoviti!

      • Orlando Portento 6 luglio 2018

        Nelle sedi del Pd, oramai, non hanno neppure una sedia, meglio mandarli nelle mega ville di quei Vip, che si sono cartellati: ” Noi,contro Salvini”

    Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica