Aviano sconvolta da incendi e furti, derubato anche il sindaco: denunciati due rom

martedì 3 Luglio 17:42 - di

Tre gravi incendi in pochi giorni ai danni di un agricoltore 63enne di Aviano, da giovedì scorso preso di mira da due minorenni rom. Gli incendi hanno distrutto trattori agricoli, rimorchi, attrezzature varie, bombole di gas custodite nel capannone adiacente l’abitazione, ma anche il materasso della camera da letto dell’uomo, bruciato venerdì sera, e infine, l’intera abitazione, completamente distrutta dalle fiamme.

I due rom hanno derubato anche il sindaco di Aviano

La svolta nelle indagini ieri, dopo che, intorno alle 17.30, due minorenni sono stati notati mentre scavalcavano il muretto di recinzione dell’abitazione del sindaco pro tempore di Aviano per rubare tre biciclett. La descrizione dei ragazzi ha fatto sì che le indagini dei carabinieri si concentrassero subito su due ragazzini rom di 14 e 15 anni, che abitano con la famiglia in una roulotte. Convocati in caserma, i due, assistiti dall’avvocato Elisa Zanette, hanno confessato il furto ai danni del sindaco e fatto ritrovare le bici. Poi, hanno ammesso anche di essere gli autori di tutti gli incendi ai danni dello sfortunato agricoltore contro il quale si erano accaniti per futili motivi. Ad inchiodarli anche alcune testimonianze ed immagini di sistemi di videosorveglianza acquisiti dagli investigatori.

Un mese fa hanno appiccato altri incendi

Su indicazione del pubblico ministero del tribunale per i minorenni di Trieste Francesco Verderese, sono stati denunciati in stato di libertà per incendio aggravato continuato e furto aggravato in abitazione. I due fratelli nonostante la giovane età sono già dei delinquenti matricolati: il 7 giugno scorso erano stati denunciati per furto aggravato, incendio, danneggiamento e diffamazione nei confronti di una insegnante: anche allora vennero individuati e denunciati dai carabinieri di Aviano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mauro Garlaschelli 5 Luglio 2018

    …Lavori Forzati x 10anni con catene polsi e caviglie…?parenti protestano???… abbinati al “trattamento”… escono ricominciano… Lavori forzati a vita…

  • Gio 4 Luglio 2018

    feccia, rigurgito di fogna, dovrebbero essere bruciati col napalm

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica