Attaccate le petroliere dell’Arabia Saudita: Riad sospende l’export

giovedì 26 luglio 15:39 - di Redazione

L’Arabia Saudita, principale esportatore di petrolio, ha annunciato che “sospenderà temporaneamente” tutte le esportazioni di petrolio attraverso Bab al-Mandeb, nel Mar Rosso, dopo un attacco a due grandi petroliere dei miliziani yemeniti houthi. A darne notizia è stato il ministro dell’Energia saudita Khalid al-Falih,

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica