Siena, poliziotto trova i ladri sotto casa. Sventa il furto e poi li insegue

martedì 12 Giugno 16:54 - di

Torna a casa ancora in divisa e trova i ladri in procinto di entrargli in casa, ne viene investito con l’auto e si lancia all’inseguimento benché ferito. Sembra la sequenza di uno di quei polizieschi anni ’70, con il bravissimo Maurizio Merli nelle parti del commissario, che cominciavano e finivano con il suono delle sirene spiegate. Invece, è la realtà. Già, è stato decisamente un brutto rientro quello di Diego, agente di polizia assegnato all’ufficio di gabinetto della questura di Siena. Il furto è riuscito a sventarlo, ma i malviventi lo hanno investito con la loro auto. Ha riportato vari traumi, fortunatamente senza fratture: la prognosi è di 18 giorni. Diego era appena tornato a casa dal servizio, dopo il turno di mattina, quando la sua attenzione è stata attirata da un’auto parcheggiata vicino alla sua casa e da quattro uomini che si aggiravano con fare sospetto a ridosso del viale d’ingresso.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi