Santoro e Vauro: «Se contro Salvini non si muove Mattarella ci pensiamo noi…»

giovedì 21 Giugno 17:56 - di

Allarme-Salvini, scende in campo il “duo” più velenoso della sinistra italiana, il vignettista che non fa ridere Vauro Senesi e il giornalista che aspira a una poltrona nel Cda della Rai Michele Santoro. L’iniziativa – una lettera a doppia firma indirizzata ai massimi livelli istituzionali d’Italia – è il tentativo di sollecitare un intervento immediato per bloccare l’azione politica del ministro degli Interni, accusato di fomentare odio e razzismo contro migranti e rom.

In una missiva pubblicata sull’Huffinghton Post italiano Vauro e Senesi si rivolgono in primo luogo al presidente della Repubblica Mattarella: «Non è oggettivamente accettabile che Salvini possa pronunciare frasi che assumono il tono di una minaccia anche nei confronti di un singolo individuo. Affermare che caccerà dal nostro Paese tutti i componenti di una etnia, segnatamente quella Rom, “ma che purtroppo quelli di cittadinanza italiana dobbiamo tenerceli, espone una intera minoranza a rischi assai gravi e viola contemporaneamente interi capitoli della nostra Costituzione, la Legge che punisce chi incita all’odio razziale e la Carta dei diritti che è uno dei pilastri fondanti dell’Unione Europea. Il comportamento di Salvini è contrario alla legge ma nessun giudice ha ritenuto di dover procedere d’ufficio nei suoi confronti…». Per i due ex colleghi di Annozero, “con le sue dichiarazioni, Matteo Salvini è venuto meno al suo ruolo, ha tradito il suo giuramento e ha violato la Costituzione, la legge delle leggi, nelle sue parti fondamentali”.

La lettera finisce con un auspicio: «Ci auguriamo che questa denuncia possa servire a qualcosa e che le istituzioni democratiche facciano sentire la loro voce. Ma se ciò non dovesse avvenire, non rinunceremo a batterci in tutte le sedi e con tutte le nostre forze». Nelle sedi opportune, non è specificato, ma lo si dà per scontato…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Antonio 28 Luglio 2018

    Ci sono Italiani onesti che per fortuna hanno il coraggio di segnalare la gravità di quello che il vostro amato Salvini sta facendo, VOI, che non vi vergognate di lasciar morire donne e bimbi piccolissimi in mare e che magari godete che un tizio abbia sparato ad una bimba rom, E ALTRI EMULI e SEGUACI DEL VOSTROI SEMINATORE D’ODIO CHE SPARANO “AI PICCIONI” altrimenti detti MIGRANTI……VOI SARESTE QUELLE BELLE PERSONE DEGNE DI VIVERE…….UN GIORNO ARRIVERA’ QUALCUNO CHE DETESTERA’ VOI PER UNA QUALSIASI RAGIONE E VI SPARERA’…….O VI DIRA’ CHE NON MERITATE DI VIVERE QUI……..VOGLIO VEDERE SE POI SIETE CONTENTI E TROVATE GIUSTO CHE VI CACCINO…….Guardate che è già successo eh…..non è che mi invento niente……Piazzale LORETO vi dice niente??? Un testone appeso per i piedi venne preso a calci dalla folla inferocita !!! LA STORIA DOVREBBE ESSERE MAESTRA DI VITA MA E’ EVIDENTE CHE A VOI NON HA INSEGNATO NIENTE, MA VI ASSICURO CHE c’è una legge non scritta ma vera che dice:” oggi a me domani a te….” è una legge che si è sempre verificata per cui è a voi fomentatori di odio, razzisti e senza civiltà che io consiglio di mettervi una pietra al collo perchè ” chi di spada ferisce di spada perisce ” e questa cosa l’ha detta un certo Gesù che era un tantino più avanti di noi tutti messi insieme. MEDITATE GENTE MEDITATE !!

  • osservatore13 22 Giugno 2018

    anche HITLER E MUSSOLINI hanno cominciato così ( bravi ITALIOTI )

    ALTRI COMMENTI SONO INUTILI PER CHI NON VUOL RAGIONE/DISCORSO accecati da …………

  • lucio 22 Giugno 2018

    Contro Salvini ci pensano sti due, il GATTO e la VOLPE, ci pensiamo noi italiani a non guardare le vostre scemenze televisive, poi il resto faranno gli sponsor

  • Pier 22 Giugno 2018

    Leggere questi commenti è sconfortante…e dire che il primo si chiama Leonardo…

  • valerie 22 Giugno 2018

    Ma chi si sarebbe aspettato nella piena maturità di poter ancora divertirsi così tanto. Ogni giorno che Dio manda in terra mi leggo gli spassosissimi travasi di bile dei sinis****** ridotti a fare i giullari, e mi scompiscio dalle risate come mai nella mia vita. Dite la verità, che lo fate apposta per filantropia e per far venire il buon umore.

  • Roberto 22 Giugno 2018

    CHE COPPIA DI C*******!

  • Leonardo Corso 22 Giugno 2018

    Mandateli in esilio da Putin, lui sa come fagli cambiare idea a questi ipocratie gente falsa, che non lavora e vive con i soldi degli italiani,e bello criticare quando si ha un conto bancario con tanti zeri, domandate ai italiani che devono vivere con 500Euro al mese,questi giornalisti guadagliano cifre spaventose, e non lo dicono a nessuno. basta sovenzioni di stao ai gironali .

    • osservatore13 22 Giugno 2018

      non ti sei mai chesto perchè qualcuno prende 500 euro mensili ?????????????????

      è colpa dei migranti o è colpa che non abbiano MAI versato contributi ??

      PS…. prima di scrivere ragiona con la TUA testa… ciao .

  • Marcello 21 Giugno 2018

    Be’, cari redattori, dopo cinque ore e mezza datevi una mossa!

  • antonio vilonna 21 Giugno 2018

    carissimi santoro e vauro datevi all’ippica.

  • Emanuela 21 Giugno 2018

    ma ci stiamo rendendo conto della situazione di attacco continuo che questo governo sta subendo? è indecente tutta questa gentaglia che gira intorno all’estrema sinistra, Vauro, Santoro, Saviano, Strada, Toscani e poi ci si mette anche quel creti… di Gentiloni ed ultimo, non ultimo , Totti !! Tutti miliardari annoiati che non capiscono un caxxo …. VOLETE aiutare i migranti? PORTATEVELI A CASA VOSTRA, altrimenti non rompete i c****** e state ZITTI !!!

  • Francesco da Corleone 21 Giugno 2018

    Andate tutti e due a caga……………

  • Marcello 21 Giugno 2018

    Arlecchino e Pulcinella… Ma Carnevale non è passato da un bel pezzo?

  • Rosaria Privitera 21 Giugno 2018

    Vauro e Santoro VERGOGNATEVI

  • Albert 2017 21 Giugno 2018

    Vauro e Santoro, andate a casa. Siete ridicoli e patetici, sembrate i giapponesi che continuavano a combattere una guerra inesistente nelle isole del Pacifico, 20 anni dopo la fine della II Guerra Mondiale. La vostra guerra inesistente contro il “razzismo” di Salvini fa solo pena.

  • Gio 21 Giugno 2018

    vauro… persino il nome è fastidioso. Cari sinistroidi, l’aria sta cambiando, la gente non crede più alle vostre fandonie, fatevene una ragione oppure andate a buttarvi a fiume con uan pietra al collo, gli italiani di certo non sentiranno la vostra mancanza