Roma. paura sul bus: colpisce con una bottiglia rotta l’autista e una donna

martedì 5 Giugno 19:46 - di

Ancora paura a Roma a bordo di un bus. Tutto è accaduto sul 301 dove un uomo, probabilmente ubriaco o sotto effetto di sostanze stupefacenti, salito all’altezza di via Cassia, ha dato in escandescenze. Prima ha minacciato e ferito con una bottiglia di vetro rotta in mano una passeggera che aveva appena rapinato. poi ha colpito l’autista del mezzo, probabilmente intervenuto per difendere la vittima. Diverse persone che si trovavano a bordo del mezzo e lo stesso autista hanno chiamato il 112. Secondo le ricostruzioni, gli agenti sono intervenuti in prossimità dell’ospedale San Pietro. Era stato proprio l’autista del mezzo Atac a mettersi in contatto con le forze dell’ordine e a segnalare passo passo il percorso che avrebbe fatto con il bus in modo da essere raggiunto nel più breve tempo possibile. L’uomo, come riporta il Messaggero, è un italiano. È stato fermato ed è stato portato presso il Commissariato Flaminio. L’autista dell’autobus e la passeggera sono stati trasportati all’ospedale dove sono stati medicati. Le loro condizioni non destano preoccupazione. Sull’accaduto hanno indagato gli agenti del Commissariato Aurelio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *