L’invettiva del prete contro Salvini: «È un fascista razzista, deve sparire»

giovedì 28 Giugno 9:56 - di

Don Aldo Antonelli, prete abruzzese e penna freelance dell’Huffington Post, è stato intervistata dal programma di Radio 24, La Zanzara, dove si è esibito in un’invettiva contro Matteo Salvini. «È un fascista e un razzista – dice– non ci piove. Dice più o meno le stesse cose di Hitler. Che fino a quando era vivo riempiva le piazze ed è diventato un mostro, e spero lo diventi anche lui. Non gli batto le mani». E aggiunge: «Hitler metteva la gente nei vagoni piombati e ha soppresso la democrazia. Lui era la forma hard, Salvini quella light: chiude i porti». Insomma, «Salvini è squadrista, razzista, ignorante, volgare, cinico e baro, sbrodolatore di volgarità, fomentatore di odio, prevaricatore, lupo travestito da agnello, cristiano camuffato».

Il prete contro Salvini: «Ribellatevi»

E dopo il paragone con il führer, ecco quello con il duce: «Anche Mussolini è andato al potere con la democrazia». Padre Antonelli invoca, dunque, la rivolta popolare, lasciandosi andare infine a un’uscita abbastanza infelice soprattutto per un uomo di chiesa: «Bisogna ribellarsi perché Salvini camuffa il suo razzismo con il rosario, col populismo, ma ha un odio di rapina, è un mostro. Non auguro la morte a nessuno, ma deve scomparire dalla vita pubblica e politica».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Andrea Marraffa 12 Marzo 2019

    Potreste stare tutti zitti e lasciamo questa cosa del genere alla sorte?

    • Francesco Storace 13 Marzo 2019

      perché zitti?

  • Marco 10 Luglio 2018

    Abruzzo pecorari occupanti posti ministeri statali ed ecclesiastici, sanniti di m…!

  • uesto renderebbe un bel po di miliaRDI DI ENTRATE FISCALI IN PIù. 2 Luglio 2018

    Magari iniziasse una rivolta popolare che sarebbe certamente quello che è stata la marcia si Roma 90 anni fà circa. qUESTA RIVOLTA POPOLARE PERò SAREBBE CERTAMENTE ANTI IDIOTI COME IL PRETE, e farebbe piazza pulita di tali individui. Caro don valentino vada a quel paese che di idioti come Lei ne abbiamo piene le tasche.

  • Giuseppe Forconi 1 Luglio 2018

    Pedofilia…..???? colpa del vaticano, se i papi avessero dato la possibilita’ al clero di sposarsi a quest’ora non ci sarebbero piu’ pedofili. D’altronde il vecchio adagio dice …… tira piu’ un pel……….. ecc ecc. Si spera che questo papa faccia questo importante passo.

  • Giuseppe 30 Giugno 2018

    Per fortuna il mio convincimento religioso è a prova di don aldo antonelli (le minuscole sono volute!!!).
    Temo che questa persona abbia commesso un errore nella vita: ha considerato la vita religiosa un mestiere e non una Missione. Poveretto, mi dispiace per lui.

  • Luisa 30 Giugno 2018

    Che vergogna. Poi dicono che in chiesa non ci va più nessuno. Con preti come questo, ci credo.

  • Pasquale Montemurro 29 Giugno 2018

    Deve essere segnalato alle autorita’ ecclesiastiche, il vescovo della sua diocesi per esempio.

  • PINO MARINO 29 Giugno 2018

    Questo prete da quale fogna ideologica è venuto fuori. Aspettiamo che sia LUI a sparire dall’ ITALIA, andandosene in Afria a fare il missionario e dogliendosi da co……ni.

  • Serafino 29 Giugno 2018

    Ormai la chiesa è allo sbando, Satana sta prendendo il sopravvento

  • Alessandro Lotti 29 Giugno 2018

    un prete così mi fa ribrezzo! Certamente è fautore di un pseudo-cristianesimo pro-gay, pro-islamici, pro-comunisti. Ho fatto bene a non devolvere l’ 8 per mille a questa gente! In una Chiesa così non mi identifico per niente!

  • Giovanna De Canio 29 Giugno 2018

    “Ama il prossimo tuo come te stesso”: vero, Don Aldo?

  • Renata Bortolozzi 29 Giugno 2018

    Per la prima volta , quest’ anno , mi sono sentita costretta a non dare l’ 8 x 1000 alla Chiesa; li ho lasciati allo Stato che deve mantenere questi “ingordi” che hanno i soldi per pagare i trafficanti. Quelli che arrivano da noi non hanno nulla in comune con i bambini ai quali si vedono le costole ed hanno il ventre gonfio per la fame. Io le offerte a chi è realmente bisognoso, le faccio, anche più di quanto mi permettono i miei scarsi introiti.

  • Peppa 29 Giugno 2018

    Prete venduto ai comunisti, come radio 24 che è una radio abominevole!!!!!!!!!!!! Non so come ci sia ancora gente che la ascolta.

  • fabio dominicini 29 Giugno 2018

    Ma cosa dice il Santo Padre di questi suoi collaboratori, che mischiano la Fede e la loro missione ecclesiastica con il loro credo politico comunista !?
    Non ritengo il Suo silenzio accettabile. In tal modo allontana i fedeli dalla Chiesa.
    Lo steso Papa ha affermato che esiste l’obbligo dell’ accoglienza, finchè si può…..! E noi non possiamo più…..!
    E non tolleriamo più questi pseudo preti amici delle Cooperative rosse che lucrano sull’immigrazione !

  • girolamo 29 Giugno 2018

    Fortunatamente gli inetti e i furbissimi a qursto mondo si contano sulla punta delle dita. Gli inetti sono quelli che non vedono oltre la punta del loro naso, quelli che si credono furbissimi non sanno che la maggior parte degli uomini normali li sgamano. A queste categorie appartengono gli aggressori di Salvini.

  • paolo mario Pieraccini 29 Giugno 2018

    la rivolta popolare andrebbe fatta contro questa razza di preti.Che faccia il prete e si occupi della cura delle anime,se ancora vi sono personaggi avvolti nell’ignoranza che bazzicano per le chiese

  • Mauro 29 Giugno 2018

    Con tanti problemi che affliggono la Chiesa questo predicatore dovrebbe interessarsi di più al recupero , per esempio delle vocazioni……per quanto riguarda i fascisti e Mussolini forse sarebbe meglio, prima di giudicare, una confessione in Vaticano……..!!!

  • giorgio 29 Giugno 2018

    ci mancava anche codesto prete, prete????????????????????????? non sara’ perché…….” si fanno piu’ dane’ coi migranti che con la………”

  • Anna Maria Innocenzi 29 Giugno 2018

    Considerata la diffusa pedofilia, la propensione ad ogni sorta di vizio e la totale assenza di moralità, almeno il 50% del clero è merce avariata, primi della lista i pretuncoli “attivisti”.

  • Cinzia 29 Giugno 2018

    Sono abruzzese ,mi dissocio completamente da questo genere di invettive che nn producono nessun frutto positivo.
    E noi cristiani invece siamo a chiamati a dare il buon esempio con frutti positivi
    Preghiamo x questo governo e i suoi esponenti!

  • Marica 29 Giugno 2018

    Ma lo sappiamo benissimo che anche tante associazioni che si dichiarano cattoliche hanno interessi economici nel traffico degli immigrati. Non trinceratevi dietro il buonismo e gli insulti! IPOCRITI!! Salvini tutta la vita!!!

  • pincottin de' pincottini 29 Giugno 2018

    è semplicemente un prete stupido

  • Gianni 29 Giugno 2018

    A DON ANTONIO FASCESSE IL PRETE NON LA POLITICA , E” UN COMUNISTA, SALVINI CHE COSA VUOLE L”ORDINE , NO CHE LO STATO CON COPERATIVE SFRUTTA I POVERI CHE SCAPPANO , CHI PARLA E” UN CATTOLICO , FRA 20 ANNI PER COLPA DI QUEL PRETE COMANDERA” L”ISLAM , POI NON ESISTE PIU” IL CRISTIANESIMO PER COLPA DI QUEL PRETE CHE ODIA SALVINI . CHI NON VUOLE L”ORDINE VUOLE L”ANARCHIA?

    • Paolo 29 Giugno 2018

      Caro Gianni, a parte il fatto che il sottoscritto “aborre” il clero a qualunque religione appartenga perché lo ritiene personificazione di ipocrisia,mistificazione e truffa, se dovesse prevalere l’Islam , non solo sparirebbe il cattolicesimo, ma il solerte don Antonio o come c**** si chiama , siritrverebbe con la testa tagliata e strafottuto in una fossa comune : come quelle di hitleriana e stalinista memoria da questo solerte eschifoso prete ripetutamente ricordate. Che vada a farsi fottere, che ci farebbe più bella figura!

  • NARDINI Roberto 29 Giugno 2018

    Sono cattolico ma tu sei un prête di m**** . Sei tu che devi sparire pagliaccio.

  • Letizia Gitto 29 Giugno 2018

    E questo sarebbe un sacerdote?? pensi a portare avanti la sua missione ..se
    ne ha una….

  • Oscar Romanello 29 Giugno 2018

    L’unica cosa da fare è iniziare a togliere alla Chiesa cattolica un po’ di ossigeno …. mi spiego meglio : non concedere l’8 x 1000 nelle dichiarazioni dei redditi , non elargire più elemosine durante la celebrazione della Messa e non elargire elemosine a tutti i questuanti che troviamo all’uscita delle Chiese e per ogni dove nelle nostre città e paesi ! …. forse inizieranno a capire compreso l’anticristo che siede in Vaticano !

  • Giovanni Gesia 29 Giugno 2018

    IO IN chiesa NON VADO PIU’ A SENTIRE MESSA PROPRIO PER QUESTO MOTIVO I preti CHE INCITANO ALL’ODIO CONTRO POLITICI COME SALVINI E LA MELONI CHE DIFENDONO IL PROPRIO POPOLO—-ABBIAMO UN papa CHE INVECE DI PARLARE DI CRISTO PARLA SEMPRE DEGLI emiggranti E ALIMENTA QUESTI preti DA STRAPAZZO A DIRE E A FARE ALTRE TANTO,POI VOGLIONO L’8 PER MILLE E SI LAMENTANO CHE LE CHIESE SI SVUOTANO…… RIVOGLIAMO PAPA RATZINGER …..!!!!……

  • Primon Virgilio 29 Giugno 2018

    Sono questi preti comunisti che mi hanno fatto perdere la fede. I preti devono predicare il vangelo non fare politica. Per me questo e tanti altri suoi colleghi pedofili andrebbero castrati e cacciati

  • rocca teobaldo 29 Giugno 2018

    Il Prete non ha fatto altro che esternare sgraziatamente, il pensiero di tutta la chiesa contemporanea, che si è ormai allontanata dalla gente e dalle istanze basilari per la sopravvivenza del popolo italiano. Comportamenti di questo tipo servono solo a dividere e ad incrementare l’odio tra noi, che è praticamente l’opposto dell’insegnamento della Chiesa. Questa spaccatura potrebbe determinare l’allontanamento irreversibile dei fedeli in favore delle altre religioni.

  • ANTONIA 29 Giugno 2018

    A QUESTO PUNTO FACCIO BENISSIMO A STARE LONTANA DALLA CHIESA E DA QUESTI PRETI SE COSÌ SI POSSONO CHIAMARE, ERETICI INFAMONI CHE CI HANNO ISLAMIZZATI, QUESTI NON SONO PRETI SONO DIAVOLI IN PERSONA, QUESTO PRETE DISGUSTOSO E VOMITEVOLE, DOVREBBE TORNARE A SCUOLA E RISTUDIARE LA VERA STORIA DI HITLER E MUSSOLINI PRIMA DI INVEIRE SUL MINISTRO DELL’INTERNO MATTEO SALVINI, IO AL POSTO DEL MINISTRO LO AVREI GIÀ SBATTUTO IN GALERA E BUTTATA VIA LA CHIAVE!

  • Tonino 29 Giugno 2018

    Bellissimo il commento di dire perché non va a fare il missionario nelle terre di quei poveretti? Ve lo dico io perché questi pseudo preti si sono messi l’abito in quanto incapaci di fare qualsiasi cosa e mangiano a tradimento sulle spalle di noi cittadini che lavoriamo e hanno vita facile per fare i PEDOFILI

  • Vittorio Papadial 29 Giugno 2018

    Le S Messe sono sempre più deserte !
    Papa eretico, sacerdoti irriconoscibili (anche nel vestiario)

  • alberto 29 Giugno 2018

    Certo che le Chiese si spopolano: con dei c****** così non può altro che svuotarsi indiscrinatamente! Io vado in Chiesa ma dei negri reazionari come questo Prete non ne vedo!

  • gianni 29 Giugno 2018

    Non capisco perchè i vescovi non prendono posizione contro questi pseudo preti.
    Da questo capisci perchè le chiese sono sempre più vuote

  • GIU 29 Giugno 2018

    Vorrei gentilmente sapere dove sono e quanti sono i Fascisti tanto reclamati dagli antifascisti.Oggi sono tutti antifascisti e sembra quasi si voglia avere dei Fascisti per gridare “io sono antifascista”
    Tutta questa strana popolazione di anti fascisti fino a ieri cosa gridavano??

  • Fabio 29 Giugno 2018

    E’ d’uopo citare la famosa saggezza popolare : “La madre dell’imbecille è sempre incinta”, mai proverbio fu più azzeccato alla situazione.

  • meissonnier luc 29 Giugno 2018

    Una volta anche i preti erano colti.

  • Riccardo Cristiani 29 Giugno 2018

    Il Vangelo, questo sconosciuto (anche da chi…..)

  • paolo 29 Giugno 2018

    E tu prete sparisci dai c****** avete islamizzato l’Europa e di questo darete conto quando vi schiacceranno tutti in galera

  • Angela 29 Giugno 2018

    Ma che razza di prete è?ho notato che proprio quelli che si definiscono antifascisti sono verbalmente i più violenti,sono loro che agitano la piazza è che vorrebbero vedere i tumulti popolari,questi preti non si chiedono perché questa gente arriva con i gommoni anziché con gli aerei?il viaggio costerebbe molto ma molto di meno…questa gente arriva via mare solo per ingrassare i trafficanti e quando tra gli immigrati ci scappa il morto la colpa è della chiesa che incoraggia questa gente a partire,perché i preti non si chiedono da dove prendono i soldi le ong?ma davvero vogliono farci credere che “le ong”operano solo per spirito umanitario?le navi costano e dove li prendono i soldi?questi preti lo sanno che la stragrande maggioranza degli immigrati è musulmana e il sogno di ogni musulmani e quello di convertire il mondo alla loro religione?lo sanno questi preti che molti immigrati hanno idee oscurantiste?si dovrebbero vergognare quei preti cattolici che anziché pensare a proteggere il “loro gregge”accolgono sconsideratamente gente che che ci detesta e ci considera inferiori,questa gente africana deve rimanere nei loro paesi e lottare per aver una vita migliore non scappare ,io non ne posso più di questi preti che urlano e augurano la morte a chi difende noi Italiani…Salvini per tutta la vita!!!

    • Tonino 29 Giugno 2018

      Bei concetti brava. Non certa gente non merita di essere chiamata (PRETE) ma pedofili ignoranti che fanno i loro porci creando caos . Quel miserabile si deve sciacquare bene la bocca prima di nominare mussolini e salvini tonino

  • Pietro Parini 29 Giugno 2018

    Ecco la risposta al perchè nel mondo ci sono solo chiese trasformate in moschee , e non il contrario. Finchè questi presunti curatori di anime si comportano in tal modo non ci sarà speranza alcuna. A proposito , il “capo” di tale fenomeno che dice ? …..

  • GIANFRANCO fRANCIONI 29 Giugno 2018

    E questo sarebbe un prete ? Il Papa dovrebbe scomunicarlo subito o quanto meno mandarlo in un posto di montagna nella Barbagia dove possa vivere fra gli animali come lui E NON MI RIFERISCO AGLI ABITANTI, dei quali ho una grande stima.

  • RAFFAELE 29 Giugno 2018

    VI RICORDO IN UN CESTO BASTA UNA MELA MARCIA PER ROVINARE TUTTE LE ALTRE , QUESTO PRETE SAREBBE QUELLA MELA . . .

  • Angelo 29 Giugno 2018

    Una domanda … ma Papa Francesco non ha nulla da dire a questo prete?

  • ROMANO PESCI 29 Giugno 2018

    NON MI MERAVIGLIO DEGLI IMPROPRII DETTI, SI MERITEREBBE SOLO CHE GLI TOGLIESSERO GLI ABITI CHE INDOSSA… E’ UNA VERGOGNA !!

  • Laura Bovati 29 Giugno 2018

    Che vergogna! E questo sarebbe un comportamento da Cristiano. Questo prete si legga il Vangelo e cerchi di prendere esempio dal comportamento di Gesù! Gli ricordo che potrebbe andare a fare il missionario e così aiutare i fratelli africani nel loro paese, dove dovrebbero essere più felici di stare! FARE POLITICA NON È COMPITO DEI MINISTRI DI DIO!!!

  • Giuseppe Forconi 29 Giugno 2018

    Negli anni 60/70 in odore di elezioni politiche il clero si sbudellava nel ricordare ai fedeli che bisognava votare per la “DC” mentre loro , tanto allora come oggi, hanno sempre votato per il PCI. Quindi cosa vi potete aspettare dal clero ? Tanto il papa come tutti loro non adorano assolutamente i musulmani ma li accarezzano perche’ sanno che presto , quando il Mondo sara’ nelle loro mani….. forse li lasceranno in pace. Errore, li trucideranno perche’ questo detta il loro credo. Quindi don Coso, ripensa un po alle bestialita’ che hai detto, e pensa un po piu’ a dire messa, sempre che tu ancora ci creda.

  • Cristian 29 Giugno 2018

    Invece di pensare alla politica pensasse a liberare la chiesa da tutti i preti pedofili e mangia bambini…. uno che pensa e dice certe cose non può fare il prete!
    Io i miei figli non ce li manderei in parrricchia con un prete così. VERGOGNA

  • Aldo Barbaro 29 Giugno 2018

    Dopo le suddette dichiarazioni dovrebbe perdere il diritto alla cittadinanza ed essere espulso.E’ un nemico della nazione Italia!

  • piero pauluzzi 29 Giugno 2018

    Siamo sicuri che sia un prete ? Per me è un ex militante del Cominform Russo e non sa che i danni peggiori agli stati sono stati fatti dal comunismo e dal buonismo . La soluzione migliore sarebbe che lo trasferissero d’ufficio a sud della Libia o in qualche altro stato islamico dove potrebbe rendersi conto che se qui può dire certe cavolate è solo perché ci sono persone che ci difendono come appunto sta facendo Salvini:

  • carla 29 Giugno 2018

    Un uomo di Chiesa non deve proferire quelle parole!

  • Fabio 29 Giugno 2018

    Appena una persona in Italia va al “potere” e dimostra di non essere comunista eccoti subito decine se non migliaia di comunisti e di preti cattocomunisti che dimostrano subito la loro forza rievocando il passato , quindi secondo il prete comunista dobbiamo accogliere tutti , giusto ? E perché non lo fa la chiesa che tanto parla ? Iniziasse il papà (che di spot ne ha fatti tanti) ad accoglierli in tutte le chiese d’italia , gli desse da mangiare insieme a tutti i comunisti tipo la bravissima Boldrini , li ospitano a casa loro e poi vediamo , subito subito il prete antifascista verrebbe fuori allo scoperto !!! Che ridere di questa gentaccia che hanno reso l’italia Lo zimbello della Merkeel e di Macron . Basta , basta , basta

  • 29 Giugno 2018

    S’identifica per quelli che sono, di giorno agnelli e di notte diavoli.

  • Silvia Toresi 29 Giugno 2018

    Questo prete non ha mai parlato in difesa degli italiani in difficoltà, perché?

  • Leonardo Corso 29 Giugno 2018

    Carissima Giorgia se questi sono quelli che dovrebbero predicare il Vangelo allora veramente dico ( che Dio ci siuti). Amare il
    Mio prossimo é innanzi tutto il
    Mio vicino di casa e poi prima di tutto aiutare la famiglia cioè gli italiani e poi se ne rimane gli altri. Ma visto che ci 5 milioni di poveri da noi , allora prima la mia famiglia ( gli italiani) e poi altri. E non dire che salvini o chi che sia deve scomparire non giudicare sta scritto prete e prega per chi d ve guidare la nazione affinche Dio li illumini. Cosi come giudichi sarai giudicato e queste maledizioni cadranno su di te stolto.

  • Mario Salvatore MANCA di VILLAHERMOSA 29 Giugno 2018

    Caro don dei miei stivali. Sono un terziario francescano e lei sa che San Francesco (d’Assisi, non il signore biancovestito di cui lei è vassallo) era devoto a Santa Madre Chiesa ecc. ecc. Ma con preti del genere e con vicari di Cristo del genere del signore biancovestito credo che muterebbe senz’altro parere. Faccia un po’ di penitenza e si sciacqui la bocca cinquantamila volte prima di parlare e infine stia zitto. Mario Salvatore Manca

  • Laura Prosperini 28 Giugno 2018

    certo poi si chiedono come mai manchino, sempre più, le vocazioni…
    quale vocazione si scorge in questo prete???

  • Gianluca Sala 28 Giugno 2018

    Vorrei ricordare a questo “uomo di Chiesa” che ne Hitler ne Mussolini hanno vinto la lotteria per salire al potere. Non prendendo nemmeno in considerazione l’ABISSALE differenza tra i due, ci terrei a ricordare a tutti quelli che son soliti rievocare il passato perchè non hanno nulla da dire sul presente che Hitler è salito al potere poichè gli Stati vincitori avevano ridotto la Germania alla fame!! Se la storia ci deve insegnare qualcosa e se questo prete vuole veramente evitare che si arrivi a ad un punto di non ritorno, allora buona cosa sarebbe quella di aiutare il popolo italiano, l’Europa e i profughi con azioni dirette atte a risolvere un problema prima che diventi ingestibile. Se questo prete vuol far buona politica e se davvero ha davvero a cuore gli immigrati e (spero) anche tutti gli europei, allora faccia sentire sentire la sua voce in Europa, una voce che chieda con fermezza azioni risolutive, una voce che prenda una ferma posizione nel fermare questo abominevole traffico umano, una voce che urli basta a quest’orrore! Il “buon pastore” prima mette al sicuro il proprio gregge, poi va a cercare la pecorella smarrita

  • daniele 28 Giugno 2018

    Dovrebbe vergognarsi il prete , perche’ la sua dichiarazione e’ contro la collettivita’ espressa dalla maggior parte della popolazione italiana, che non usa il “Rosario” per far rinascere un Paese martoriato, ma il buon senso di una civilta’ millenaria che rischia di essere schiacciata da personaggi senza scrupoli. Se non gli sta’ bene, puo’ trasferirsi in una delle chiese del terzo mondo, dove potra’ esercitare il vero ruolo della religione cattolica….poverta’ e amore per il prossimo (…non di farci l’amore).

  • Amerigo De Cesari 28 Giugno 2018

    Ma la missione dei preti, non dovrebbe essere quella di guidare le anime sui temi religiosi?
    Ma, poi, parla proprio lui che rappresenta uno Stato protetto da alte mura e che non consente l’accesso ai suoi territori a nessun migrante?
    Bergoglio, al ritorno del suo viaggio a Lesbo, portò con se alcune famiglie di profughi, tutti regolarmente musulmani, abbandonando al loro destino i profughi siriani cristiani, per poi scaricarli sulle spalle degli italiani!
    Poi ci si domanda perché la Chiesa Cattolica perda ogni giorno più e più fedeli!

  • GIORGIO 28 Giugno 2018

    ecco perche’ la gente non va più’ a messa. Con “preti” simili la chiesa perderà sempre più credibilità. Cacciatelo dalla parrocchia perché fa solo danni.

  • doriana santinato 28 Giugno 2018

    ora si capisce perchè le chiese siano sempre più vuote compresa piazza san pietro!!! consiglierei a questo sacerdote di occuparsi degli scandali pedofilia, di cui l’ultimo, che vede un prete condannato a 5 anni!!!

    • giorgio 29 Giugno 2018

      pedofilia, ne hanno condannato solo uno, il classico “esempio” per tutti, ma tutti gli altri che fanno? bella domanda.