Il grillino Fico gioca a sfasciare il governo: «Ong straordinarie, i porti vanno aperti»

sabato 30 Giugno 14:52 - di

Gioca a fare l’anti-Salvini, ma anche l’anti-Di Maio, Roberto Fico, presidente della Camera con passioni politiche a sinistre. Nei giorni in cui infuria la polemica sulla gestione dei migranti, con la linea dura del governo giallo-verde, il grillino va a Pozzallo a parlare del tema degli immigrati con una visione del tutto autonoma. «Io i porti non li chiuderei. Le Ong fanno un lavoro straordinario. Dell’immigrazione si deve parlare con intelligenza e cuore» ha detto il presidente della Camera, dopo la visita nell’hotspot del ragusano. «Come terza carica dello Stato – ha aggiunto Fico – dico che bisogna essere solidale con chi emigra, che sono storie drammatiche che toccano il cuore. Tocca all’Europa farsi carico di questa emergenza, non solo all’Italia – ha concluso Fico – e bisogna tirare fuori gli estremismi perché la solidarietà si fa insieme. Se questo è un approdo, deve essere un approdo europeo». Secondo Fico «è l’Europa tutta insieme che deve farsi carico dei flussi migratori. E l’Italia che è un paese che si trova al confine col Mediterraneo non può tirarsi indietro ed è qui che vanno aiutate le persone». «Come terza carica dello Stato – aggiunge Fico – dico che bisogna essere solidale con chi emigra, che sono storie drammatiche che toccano il cuore», prosegue Fico, perché «tocca all’Europa farsi carico di quest’emergenza, non solo all’Italia, e bisogna tirare fuori gli estremismi perché la solidarietà si fa insieme. Se questo è un approdo, deve essere un approdo europeo».

Sul tema è intervenuto in serata anche Luigi Di Maio, sollecitato in particolare dal Pd a spiegare la linea del M5S in tema di politiche sui migranti: in tema di migrazioni – ha detto – il governo non ha mai chiuso i porti, mentre la chiusura c’è stata nei confronti delle Ong che non si attengono alle regole. Quelle di Fico, per il capo M5S, sono prese di posizione della terza carica dello Stato e il governo le rispetta, pur non essendo la linea dell’esecutivo

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • alfonsa 3 Luglio 2018

    Via dalle scatole sto comunista impenitente,invidioso e incapace.E non fatelo parlare, quando lo fa viene il voltastomaco!

  • Alessandro Caroli 2 Luglio 2018

    Ma perché dobbiamo avere dei chiacchieroni con la testa vuota a presidente della Camera dei deputati? È una cosa che non mi spiego.

  • uesto renderebbe un bel po di miliaRDI DI ENTRATE FISCALI IN PIù. 2 Luglio 2018

    Ha espresso il suo pensiero, libero di farlo, ma bisognerebbe ricordargli che il suo partito è per la chiusura dei porti e contro l’immigrazione clandestina con dietro la mafia e personaggi discutibili

  • GENNARO TERMINE 2 Luglio 2018

    CHE JATTURA AVERLO A TERZA CARICA DELLO STATO ‘STO FICO, CHE TALE E’ NON SOLO QUANTO AL COGNOME, MA DI FATTO !!!!!!!!!!!!!!!!!

  • stefano 2 Luglio 2018

    ha messo il c*** nella carega della boldrini e si è infettato nel c*** e nel cervello. auguri di pronta guarigione, ma sarà dura molto dura

  • ARISTOTELE 1 Luglio 2018

    Esiste una linea comune del governo non puo cominciare ogni politico con il metodo del populismo ben introdota i accordi e le regole vanno rispetati chi e’ incontrario che si dimetta. Abbiamo visto come funzionano le Ong…..

  • Lucia 1 Luglio 2018

    Fico e’ meglio che esce come terza carica dello stato,se cerca di sfasciare il governo noi sfasciamo lui.Andate avanti Salvini e Di Maio,sostegno a Conte.

  • PierVito 1 Luglio 2018

    Non mi sembra sia in linea con questo governo voluto dalla maggioranza degli Italiani. Non capisco come faccia a ricoprire la 3 carica dello stato. Se fosse una persona in linea con le sue idee non avrebbe mai accettato tale incarico con tutte la responsabilità che ne conseguono. Secondo il sottoscritto deve dimettersi

  • giulio 1 Luglio 2018

    Fico è congruente con quanto M5S ha sempre detto e fatto: ricordate i NO-TAV NO-BORDERS?
    Il problema è che Di Maio e Casaleggio ottengono i voti dicendo certe cose, poi pure di andare al Governo gli va bene tutto… anche Salvini!
    Problema ancora maggiore è perché Salvini sta al governo con loro, potendosi tornare alle elezioni e avere la maggioranza assoluta del centrodestra?

  • Mario 1 Luglio 2018

    Di Maio farebbe meglio a isolare Fico! E’ un comunista pericoloso!!!

  • Antonio 1 Luglio 2018

    Il Popolo, essendosi espresso con il proprio voto a dato mandato ai suoi eletti, chi a diritto di rimanere in Italia deve rimanere, suddivisi con gli altri stati membri europei. TUTTI gli altri NON aventi diritto Vanno Rimpatriati ed forse aiutati nei loro Stati, Non concedendo denaro ma costruendo opere di prima necessità( energia elettrica, acquedotti, strade, agricoltura, rete gas)
    Questo è l’unico modo per non aver Immigrati.

  • eleonora ferrari 1 Luglio 2018

    una domanda carogna . adesso hai fatto la tua sparata degna della boldra , quanto guadagni dalle ong ‘ vergognati vattene daal partito e torna al pd

  • NICO 1 Luglio 2018

    NON MI È MAI PIACIUTO, NON HA PERSONALITÀ E CULTURA, COME E PEGGIO DEL PRECEDENTE E DELLALE BOLDRINI!!! MA POSSIBILE CHE NON CI SIANO PIÙ UOMINI CON LE PALLE!!!!

  • Peppa 1 Luglio 2018

    HO sempre detto che Fico è un comunista di m****!!!!! Che ci fa al governo????????? Gli italiani hanno votato un’altra cosa!!!!!!!!!!!! FUORI DAL C****, ABBIAMO GIA’ AVUTO CHI HA REMATO CONTRO L’ITALIA. NON NE POSSIAMO PIU’!!!!!!!!!!!!

  • Laura 1 Luglio 2018

    Consiglio utile: e provare a collegare il suo unico neurone con la bocca prima di aprirla? Devolva il suo ricco stipendio per mantenere una decina di famiglie di immigrati!

  • pietro meucci 1 Luglio 2018

    Questo grillo parlante farebbe bene a parlare meno, anzi, a non parlare affatto e limitarsi a fare il Presidente della Camera. Comunque, se i grilli si mettono a giocare allo sfascio, a noi va benissimo. Questo mese di governo – e quelli che seguiranno – già è stato una eccezionale vetrina per dimostrare che zibidei ha il nostro Matteo. Se si torna al voto il Centro Destra non vince, STRAVINCE, e così sia !

  • Piero 1 Luglio 2018

    Ok, ci hanno affibbiato il titolo di popolo razzista, abbiamo chiaramente espresso il nostro modo di pensare attraverso il voto; chiunque va controcorrente non fa opposizione, va contro il volere del popolo, quindi fuori con le buone per ora…

  • Francy 1 Luglio 2018

    Fico va a spazzare le strade di Roma che è meglio, demente

  • A. Belotti 1 Luglio 2018

    non riesco a capire come hanno fatto a promuoverlo, non avevano notato che è incapace ???

  • Gilberto Moietta 1 Luglio 2018

    Testa di cxxo, che senza Di Maio avrebbe distrutto il M5S.

  • rluigimauro 1 Luglio 2018

    Non è colpa ua, poverino, e nemmeno du quella simil-femmina che l’ha preceduto. Sono gli effluvi di legno vecchio emanati dallo scranno in cui siede che gli alterano le emissioni neuroniche.

  • Pompeo 1 Luglio 2018

    Per me è la poltrona di presidente della camera che manda completamente in tilt il cervello(?) di chi ci si siede,cambiamola perché sarà sicuramente infettata da pericolosissimi virus comunisti!!

    • Angela 1 Luglio 2018

      Sai che forse hai proprio ragione?

  • Luisa 1 Luglio 2018

    Sfasciare questo pseudo governo e ritornare al più presto ad elezioni. Salvini trionferà e si sbarazzerà di questi ferri già vecchi ed incompetenti e soprattutto pericolosi.

  • Angela 1 Luglio 2018

    Mi auguro che non stia iniziando il giochino di chi riesce a sfasciare il governo per primo…lo dicevo io che questo Fico era la versione maschile della Boldrini…per colpa sua i 5 stelle perderanno consensi e per quelli che hanno votato Salvini sarebbe un regalo graditissimo.

  • Anna Baraldi 1 Luglio 2018

    Questo tizio “dovrebbe” essere la terza carica dello Stato, MA NON SI VERGOGNA A CANTARE STONATO??? EVIDENTEMENTE ANCHE LUI VUOLE ESSERE CACCIATO A CALCI NEL SEDERE ALLE PROSSIME ELEZIONI!! È SOLO UN SINISTRO ALLA BOLDRINI, ANCHE PERCHÉ PROPRIO QUESTO INDIVIDUO SALUTÒ CON IL PUGNO CHIUSO, DURANTE UNA SFILATA, LE NOSTRE FORZE ARMATE, ALLA MANIERA BOLDRINI, QUESTA È GENTE CHE NON CI PUÒ ASSOLUTAMENTE RAPPRESENTARE DEGNAMENTE, COME INVECE TENTA DI FARE SALVINI, ALTRO CHE STORIE!!!

  • Luciano 1 Luglio 2018

    Fuori dal governo chi è innamorato del pd. Dimissioni subito.

  • Barabba 1 Luglio 2018

    Fico vai a lavorare

  • Rita 1 Luglio 2018

    il boldrino fico dovrebbe sapere che la carica di presidente della repubblica, del senato e della camera sono figure istituzionali NEUTRE e che non dovrebbero esprimere opinioni neanche personali sui temi di cui si devono occupare il consiglio dei ministri ed il parlamento… impari dal presidente del senato come ci si comporta. e se non sa trovi qualcuno che glielo insegni….

  • Mario Salvatore MANCA di VILLAHERMOSA 1 Luglio 2018

    Che differenza passa tra il vino e i sinistri? Il vino invecchiando migliora. I sinistri invecchiando peggiorano.
    Mario Salvatore Manca

  • Giovanni Marchetta 1 Luglio 2018

    ma mandarlo a f***** questo s*****, no? Buttatelo fuori questo traditore!!!!

  • eddie.adofol 1 Luglio 2018

    buttatelo fuori dal movimento cinque stelle e insieme alla casellati mandateli x cicoria.

  • Roberto F. Padova 30 Giugno 2018

    OVVIAMENTE FICO NON HA PARLATO A NOME DEL GOVERNO, MA A TITOLO RIGOROSAMENTE PERSONALE.

    Nobile il sentimento di Fico, ma non credo che il governo metta in discussione la linea come articolato imprudentemente da Roberto davanti alle telecamere (R. Fico non fa il ministro).
    Dare spazio a navi non governative straniere nei nostri porti vorrebbe dire che i trafficanti aumenterebbero subito i gommoni, che verrebbero caricati anche a suon di bastonate nei confronti delle povere vittime africane, e ritornare a fare la politica dell’immigrazione fuori legge del Pd con migliaia di morti in mare a favore dei trafficanti, delle cooperative, e delle società criminali ONG che gestiscono il business per conto di gruppi pagati e agganciati ai famigerati Rockefeller e altre entità potenti riconducibili alle multinazionali presenti nei paesi da dove scappano.

  • Roberto F. Padova 30 Giugno 2018

    ONG CUAMM (1950), UN ESEMPIO DA IMITARE

    Le navi al comando di società straniere poco trasparenti che si identificano come ONG non devono approdare nei porti italiani ma nei loro Stati che ben le conoscono: se le conoscono.

    Un esempio invece di ONG efficace e sicura umanamente parlando, senza doppi fini, con una filosofia di aiuto opposta alle società che operano in mare; che lavora con alta professionalità e dedizione nei paesi Africani con le risorse che reperiscono; che sono l’esempio vivente del bene solidale positivo che contrasta la cultura dei trafficanti e quindi dell’immigrazione clandestina dei disperati, aiutandoli viceversa in loco: è ad esempio quella dei Medici con l’Africa Cuamm, nata a Padova nel 1950. Queste sono le vere realtà che devono essere prese ad esempio e potenziate, e non le organizzazioni che trafficano gli africani senza nemmeno sapere quale sarà il loro destino e in quale parte della terra. L’ONG Cuamm operante in Africa non si impiega per snaturare gli Africani in un campo di ammassamento straniero, ma si adopera per aiutare e far progredire gli Africani nelle loro terre, proprio in linea con la politica che il Governo Conte che da qualche mese cerca con i ministri Salvini, Di Maio e Toninelli, di far capire all’opinione pubblica piddina Italiana e a questa irragionevole Unione Europea a guida francotedesca italopiddina, che il problema non si risolve in Europa, anzi si acuisce e che se ne aprono inevitabilmente di nuovi sia per gli ospitati che per gli ospitanti.
    AVANTI CON LE POLITICHE DEL GOVERNO CONTE: AIUTIAMOLI IN CASA LORO METTENDO DI FRONTE ALLE RESPONSABILITA’ I LORO GOVERNI.

    CUAMM: CHI SONO.
    Dal 1950 in Africa per il diritto alla salute e non solo.

    Medici con l’Africa Cuamm è la prima organizzazione italiana che si spende per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane.
    La nostra storia racconta l’avventura umana e professionale di oltre 1.600 persone inviate in 41 paesi di intervento, soprattutto in Africa, per portare cure e servizi anche a chi vive nelle località più povere del mondo.
    Un’avventura cominciata nel 1950 e mai interrotta, che ora ci vede a fianco di medici e infermieri locali negli ospedali, nei distretti, nelle scuole e nelle università di Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania e Uganda.
    Medici con l’Africa Cuamm è membro di Link 2007, associazione di coordinamento consortile che raggruppa 9 tra le più importanti Organizzazioni Non Governative italiane. Hanno scelto di camminare con noi lungo le strade dell’Africa anche agenzie e istituzioni internazionali.

  • Roberto F. Padova 30 Giugno 2018

    PD & FORZA ITALIA, “NAZIONE ISOLATA!”
    A detta del Pd e Fi, per la bacchettata data dall’Italia a Francia e Germania, ora gli italiani sarebbero sempre più isolati. In realtà gli italiani oltre a essere finalmente rispettati, anche dai mondiali con la metafora calcistica nell’occasione del tracollo tedesco, risultano invece uniti e determinati più che mai. E ora, a poche decine di minuti dalla partita Francia contro l’Argentina, proprio per la politica scorretta di Macron nei confronti delle frontiere con l’Italia e nei dialoghi con il dott. Conte durante gli incontri sostenuti, i nostri connazionali tutti compatti si ritrovano a tifare per una squadra americana piuttosto che per quella francese europea.
    Questo per far capire che razza di Europa è divenuta l’Unione Europea quando gli Stati sono diretti da governi scriteriati; e non certo per colpa del Governo del dott. Conte. Anzi, se certi governi di illustri paesi lo ascoltassero di più, a livello nazionale e internazionale farebbero una, più, bella figura.
    ANDIAMONE FIERI DEL GOVERNO DEL DOTT. CONTE CON I SUOI MINISTRI DI M5S E LEGA:
    AVANTI TUTTA E TUTTI UNITI ben lontani da Tg e giornali.

  • Roberto F. Padova 30 Giugno 2018

    L’OTTIMA POLITICA DEL GOVERNO CONTE contrastata dal Pd e Forza Italia sempre più perdenti in Italia ma anche all’estero.

    Consiglio Ue, Conte: “L’Italia non riprenderà nessun migrante che dovesse essere stato registrato da noi e poi andato in Germania”.

    Anche su questo punto, come apprendiamo da tutti i Tg, il Partito Democratico tra le righe osteggia il Governo Conte e va in aiuto della Merkel che per mano dei suoi avversari politici, avversi all’immigrazione fuori controllo, questa, in Germania, sta per fare la fine riservata a Renzi in Italia.
    L’aiuto del Pd alla Merkel comprende di intralciare il Governo Conte perché i richiedenti asilo accolti dalla Germania ritornino negli stati europei confinanti con l’Africa, quindi anche nelle cooperative d’Italia. Ma siccome l’Italia non è governata da Pd e Fi, ma da M5S e LEGA, questo regalo alla Merkel, con ulteriore disagio ai richiedenti asilo stabilizzati, in nostro Stato non avverrà.
    Cosi la Merkel ora punta su due governi deboli, Spagna e Grecia, da sempre martoriate dal compromesso al ribasso che strappano con la Germania per un pugno di soldi che ricevono le loro strutture peraltro molto simili a dei lager.

    BENE GOVERNO CONTE CON M5S E LEGA: VICEVERSA SEMPRE PEGGIO PD & FI. Più il Pd e Fi aprono la bocca sulla questione migranti, più i loro elettori li abbandonano, anche in virtù della propaganda stolta che fanno i loro Tg e Giornali per tenerli in vita.

  • Daniele 30 Giugno 2018

    Fico, il nuovo Boldrino del governo, non bastava averne già avuta una a rompere gli zebedei

  • Franz 30 Giugno 2018

    Ma questi politicanti non capiscono veramente nulla…perché dobbiamo essere il ricettacolo di tutto il mondo?

  • VIRGINIA VIANELLO 30 Giugno 2018

    Sinistro invecchiato dentro i centro sociali

    • sabrina 30 Giugno 2018

      Fico è un comunista contrario al programma di questo governo, come ha fatto a finirci dentro ???? Deve essere cacciato sta lavorando contro è sicuramente pagato da Soros per distruggere questo governo, amico intimo della boldrini fa quello che lei gli suggerisce,

  • Giuseppe Tolu 30 Giugno 2018

    Aspetta il prossimo sondaggio e vedrai che anche tu andrai a raccogliere asparagi

  • Franco Cipolla 30 Giugno 2018

    Un’altro buonista come quelli che ci hanno ridotto nelle condizioni in cui siamo…ed
    un’altro pseudo intellettuale con due formiche nel cervello che costantemente fanno a braccio di ferro.
    Evitate di dare risalto alle alle ca***te che dice, sappiamo gia chi e’.

  • doriana santinato 30 Giugno 2018

    ma buttatelo fuori!!!! che ci fa questo comunista nel governo Salvini????????>?

    • Vincenzo. 30 Giugno 2018

      Dici bene, proviene dal partito Rifondazione comunista e comunque sono pur sempre un movimento 5 balle. Continuo a fidarmi solo della vera destra!