Brigliadori cinica contro la Toffa: «Cancro, chi è causa del suo male…». Via dalla Rai?

martedì 19 giugno 17:23 - di Marta Lima

Se l’era legata al dito, da quando Nadia Toffa, come inviata delle Iene, aveva realizzato un servizio critico nei confronti di quei metodi alternativi di cura dei tumori che invece l’attrice e soubrette, Eleonora Brigliadori, considerale uniche soluzioni possibili per affrontare il terribile male. Oggi la Brigliadori, sui social, scarica veleni sulla Toffa, da tempo in lotta con il cancro, con una frase che scatena l’indignazione sulla rete: «Chi è causa del suo mal pianga se stesso, il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza», ha scritto, rispondendo al commento di un altro utente.

La Brigliadori dovrebbe tra l’altro tornare in tv nelle prossime settimane sulla Rai, che l’ha arruolata per la prossima edizione di Pechino Express: rischia di saltare la sua partecipazione. Il direttore generale della Rai Mario Orfeo avrebbe chiesto a Rai 2 e a Magnolia di escludere Eleonora Brigliadori dal cast dell’edizione 2018 di Pechino Express, insieme con il 25enne Gabriele Gilbo, suo figlio.

Il servizio de Le Iene, in passato, la ritraeva mentre si occupava di diffondere le sue convinzioni screditando le tesi scientifiche su chemioterapia, radioterapia e molti altri temi. Dopo questo episodio, la Brigliadori era stata contestata duramente sui social e ha deciso di cambiare nome.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Cesare Pieraccini 20 giugno 2018

    La Brigiiadori mi piaceva, sia come donna che come presentatrice, ma con qyesta uscita la cancello!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica