Berlusconi: «Vince il centrodestra, ma nessuno è autosufficiente»

lunedì 25 Giugno 16:13 - di

«Il risultato delle elezioni amministrative, sia al primo turno che al ballottaggio di ieri, che chiude una lunga stagione elettorale cominciata il 4 marzo, conferma il successo del centro-destra già emerso nelle altre consultazioni del 2018». Lo dichiara il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. «Quello che vince -aggiunge- è un centrodestra plurale, nel quale nessuna forza politica è autosufficiente: ad un buon risultato della Lega si accompagna infatti un’ancora più forte affermazione di liste e candidati civici, senza un chiaro riferimento di partito, espressione piuttosto di quella società civile che fatica a riconoscersi nell’offerta politica tradizionale». «Questo fenomeno -prosegue in un comunicato l’ex premier- molto forte sul piano locale, è certamente positivo, perchè dimostra l’esistenza di un ceto politico nuovo: donne e uomini che non vengono dai partiti ma che sono disposti ad impegnarsi per la collettività e godono della fiducia dei cittadini».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *