Balotelli scende in politica: “Porte aperte agli immigrati, italiani svegliatevi!”

domenica 3 Giugno 17:25 - di
Balotelli

“Fare il capitano dell’Italia per me non cambierebbe più di tanto, io sono in questa nazionale per fare gol ed si può benissimo essere un esempio senza fascia. Ma per gli altri potrebbe essere un bel segnale, soprattutto per gli immigrati africani che vivono in Italia”. Gioca da attaccante “politico”, Mario Balotelli, nella conferenza alla vigilia della sfida amichevole con l’Olanda, si lancia in dissertazioni sull’immigrazione e lancia segnali a Salvini, nei giorni in cui il leader della Lega presenta la sua linea dura sul fronte degli sbarchi. “Rappresentare il mio paese, l’Italia, da originario africano e capitano sarebbe un segnale forte. Ma ripeto, per me è importante giocare e far gol, questo è quello che serve alla nazionale”, aggiunge Supermario, che nel marzo scorso era entrato in dura polemica con la Lega parlando di “vergogna” in riferimento all’elezione nel Carroccio di un senatore di colore.

Le sue parole, al suo rientro in Nazionale, non arrivano per caso. La vetrina azzurra è troppo appetitosa per l’ex enfant prodige. “E’ ora che l’Italia sia più aperta come tanti paesi e cominci a integrare le persone che vengono da fuori”. “Quello del razzismo è un discorso troppo complicato -dice l’attaccante-. Io l’ho visto anche quando ero più piccolo, ora come ora non so se sia razzismo o gelosia, però è un discorso che mi fa molto male e dà anche fastidio. Secondo me è ora che l’Italia diventi come tanti paesi, più aperta, e cominci a integrare le persone là fuori come fanno la Francia e l’Inghilterra. E’ ora di svegliarsi”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • enza 15 Giugno 2018

    Qui a Brescia lo conosciamo bene, e molti l’hanno ritenuto stupido per alcune sue affermazioni del passato.
    Nasce il 12 agosto 1990 a Palermo, nel quartiere di Borgo Nuovo, da Thomas, domestico e operaio edile, e Rose Barwuah, immigrati ghanesi. Poco dopo la sua nascita, i genitori si trasferiscono a Bagnolo Mella in Provincia di Brescia in cerca di lavoro. Nei primi tre anni di vita Balotelli ha dei gravi problemi intestinali, per i quali è sottoposto a una serie di interventi chirurgici, e le sue condizioni migliorano verso la fine del 1992. I problemi di salute di Mario e le difficoltà economiche spingono i Barwuah a chiedere l’aiuto dei servizi sociali, che raccomandano l’affido familiare. Balotelli accuserà poi i genitori naturali di essersi disinteressati di lui, acconsentendo che un’altra famiglia lo crescesse salvo poi reclamarne il ritorno a casa solo in seguito alla sua notorietà.

    Nel 1993 è affidato dal tribunale per i minorenni alla famiglia Balotelli, in provincia di Brescia. Inizialmente sta con i Balotelli durante la settimana e torna dai Barwuah nei fine settimana, ma in seguito viene stabilito il trasferimento definitivo a casa dei Balotelli, dove cresce insieme ai tre figli della coppia (due maschi e una femmina). I due fratelli maggiori, Giovanni e Corrado, aiutano i genitori a prendersi cura di lui, e lo seguono nella sua attività di calciatore diventando i suoi procuratori. La sorella, Cristina Balotelli, è giornalista per Il Sole 24 ORE e inviata di guerra di Radio 24.

    In base alla legge n. 91 del 5 febbraio 1992, Balotelli ha dovuto attendere il compimento del 18º anno di età per poter ottenere la cittadinanza italiana, poiché il suo affido non era stato convertito in adozione. Il 13 agosto 2008, in una cerimonia ufficiale, il sindaco di Concesio gli ha consegnato la carta d’identità italiana. In quell’occasione Balotelli dichiarò:

    « Sono italiano, mi sento italiano, giocherò sempre con la Nazionale italiana

  • enza 15 Giugno 2018

    Questo ragazzo vale nulla come giocatore e come ragionamento. E’ cresciuto in prov. di Brescia, la mia città, e qui la sua storia. Ora, lui dice che si sente italiano a tutti gli effetti, ma come mai come italiano allora non tiene l’interesse degli italiani prima di tutto? IPOCRITA E FALSO! A lui interessano solo i soldi….Crede che andando contro corrente rispetto gli italiani di ingraziarsi la sinistra, aspetta che fallisca nel calcio e poi vedrete con chi andrà: scommettiamo?

  • cesare navari 5 Giugno 2018

    nessuno ti preibisce di assumere una decina di immigrati e farli venire in italia

    • Antonio 11 Giugno 2018

      Egregio mario, qui nessuno vuole essere razzista oppure cattivo, il problema di integrazione x il carattere che alcuni negri hanno non av erra mai..auguri a noi..

  • Diego Zuffa 5 Giugno 2018

    La vita di Balotelli è stata un continuo esempio di cattivi comportamenti ed esternazioni infelici che hanno reso palese nel tempo la sua scarsa intelligenza e la sua abbondante arroganza. Ora continua accusando di razzismo lo stesso ambiente che gli ha permesso di diventare quel che è proprio in virtù dell’opposto. Niente di nuovo…

    • Pettini Marco 12 Giugno 2018

      Hai perfettamente ragione Diego,cordiali saluti Marco

  • Raoul 4 Giugno 2018

    Io ci sono stato in tutti i Paesi che lui cita ad esempio e non ho mai visto neanche l’ombra di un molesto accattone vucomprà! Gli africani che sono lí lavorano tutti e quelli che vogliono fare i parassiti non entrano! Quella del colore della pelle è solo una scusa che non regge più. Se fossimo razzisti, col cavolo che ti potevi permettere ciò che fai, dici e sei!

  • lucio 4 Giugno 2018

    Non si viene giudicati dal colore della pelle, ma dal comportamento, questo individuo anche con il colore viola della pelle sarebbe comunque un cattivo esempio per i nostri giovani, il Sigor FATT da persona colta e intelligente che è potrebbe pensarla diversamente

  • GRATITUDINE 4 Giugno 2018

    SEI STATO AFFIDATO COCCOLATO ARRICCHITO DA ITALIANI E TU IN CAMBIO LI
    PROVOCHI E OFFENDI . BELLA GRATITUDINE ! SEI UN RAZZISTA AL PARI DI KIENGE E
    DI TUTTI VOI CHE PENSATE SOLAMENTE DI METTERCI SOTTO CON PREPOTENZA .
    TU NON SEI UN ESEMPIO PER I GIOVANI ITALIANI . SEI SPAZZATURA . SPARISCI IN
    SILENZIO E GODITI I SOLDI CHE TANTI C****** TI HANNO DATO solo per correre dietro
    ad una sfera e una volta raggiunta calciarla via .

    • Pettini Marco 12 Giugno 2018

      Verissimo….!!!!

  • Donald 4 Giugno 2018

    pessimo esempio. Questo soggetto tutto può fare meno che il capitano. E poi diciamo francamente quello che tutti (o quasi) pensano: questo non è italiano. Adottato, cittadino italiano dal puntio amministrativo, ma non italiano.

  • sergi 4 Giugno 2018

    Un giocatore di calcio, deve fare il giocatore!!!

  • Jolanda c: 4 Giugno 2018

    E proprio dal pulpito di questo ragazzo senza regole, senza dirittura morale, senza umiltà né saper vivere, dobbiamo ascoltare lezioni di vita? Noi siamo super svegli e vediamo molto bene che cosa è successo, e continua a succedere, con le micidiali “porte aperte” all’invasione che ha sconvolto la nostra vita. Taci e impara tu a vivere.

  • 4 Giugno 2018

    Se i vip sportivi diversamente colorati …spendessero le loro energie e qualche loro milioncino per i propri paesi di origine, magari farebbero qualcosa di utile, invece di gonfiarsi i portafogli in eurabia…..

  • Patrizia dell agnolo 4 Giugno 2018

    Ci siamo svegliati !!! Finalmente.

  • Fatt 4 Giugno 2018

    Scommetto che la maggiore parte delle persone che commentano non sono mai andata fuori d’Italia e non lo proveranno mai .che ignoranti passate la vostra vita davanti i computer, sottocoperti dei genitori e per voi siete migliori dei migranti? Pigri amareggiati . ma sapete che siete nulla anche nella politica? Potete approfittare di questa immigrazione per diventare un forte stato in Europa. Stupidi ignoranti

    • Jolanda c: 4 Giugno 2018

      ?????????? ma chi sei?

    • giovanni mapelli 4 Giugno 2018

      x Fatt, E tu che sei stato “fuori dall’Italia” potevi farci il favore di restarci…tanto nessuno sente la mancanza di un idiota…!!!

    • Laura Prosperini 4 Giugno 2018

      Fatt ma crede veramente che noi non abbiamo viaggiato???
      non le sembra un po troppo superficiale la sua soluzione???
      eppoi dare degli stupidi ed ignoranti (molti di noi sono, non solo laureati, ma anche con master o dottorati o cattedre…) a chi non la pensa come lei!!??!!
      La verità è che lei si vuole approfittare (potreste approfittare degli…schiavi…per diventare etc.etc.) mentre gran parte di noi è cattolica e, semplicemente, non vuole fare profitti con la tratta degli schiavi ma vorrebbe dare loro la possibilità, a casa propria, di rimanere nei loro luoghi e far crescere e sviluppare la loro Nazione.
      Non credo sia biasimabile questo atteggiamento, forse è lei che deve vergognarsi delle sue esemplificazioni un po troppo…rozze.

    • eligael 17 Novembre 2018

      Si qualifica per quello che è: sgrammaticato, arrogante, presuntuoso. Presume di avere capito tutto! Ma per capire ci vorrebbe un cervello pensante. Si, ci vorrebbe!!!

  • Cesare Pieraccini 4 Giugno 2018

    Non e`questione di colore di pelle, ma Balottelli non mi e`mai piaciuto, parlo come giocatore e come uomo di sport, ora cerca popolarita`come politico!

  • Roberto Canè 4 Giugno 2018

    I calciatori e altri nullafacenti, indipendentemente dall’origine, dovrebbero imparare a fare silenzio.
    Sport non significa nulla, nessun Paese vero e funzionante è mai stato edificato dagli sportivi.
    A forza di “Panem et circenses”, un numero crescente di nativi europei sta rimanendo senza panem…

  • Gianfranco 3 Giugno 2018

    Balotelli non mi è mai stato antipatico , ma pensò che in questo momento , vista la situazione, credo non si debba permettere di fare questo tipo di discorsi …Dimostrando in oltre di essere poco attento nel dire che in Italia non vengano accolti gli immigrati …

  • chicco 3 Giugno 2018

    … già non seguo il calcio, ma adesso che faranno un africano a capo della nazionale sarà ancora peggio!

  • 3 Giugno 2018

    Mr. Balotelli i understand you and your motives and dislikes for the Italian people and those are personal and none of my concerns or business…what concerns me are the statements you are making….you are not a politician, yes you have the right to make statements, on the other hand you must also understand the type of immigrants that are entering Italy…they are not the most sophisticated individuals and are not willing to adhere to Italian law…I could give you over hundreds of examples of crude uneducated, criminal behavior…but I will not…why because YOU are a educated individual and I would not offend you with examples…another quirk 0f mine if you who are so so wealthy could give some of your money to your fellow immigrants!!!that would be a magnificent way to show your solidarity to your countrymen and women….and it would help your second beloved country Italia….may you always be the great footballer you are..I like your football talents, you are what we call a natural..

    • Jolanda c: 4 Giugno 2018

      Signor Rolando perché scrivere in inglese?

  • Clo 3 Giugno 2018

    Concordo con il commento del sig. Cremonini, ?

  • SVEGLIATEVI 3 Giugno 2018

    Tu sei stato superfortunato perche’ ti hanno fatto fare sport come tanti tuoi simili che
    fanno lo stesso o cantano o ballano perche’ lavorare per te e tutti voi e’ un tabu’ .
    Detto africano : meglio stare all’ombra sotto una pianta che lavorare. . . tanto la mamma trova sempre
    qualcosa da darmi da mangiare . Tu sei questo. . . in piu’ maleducato e sbruffone provocatore .
    In nazionale “italiana” per quanto mi riguarda non ti ci avrei messo e tantissimi pensano come me .
    Proprio tu vieni a dirci che e’ ora che gli Italiani si sveglino . . . tu che hai approfittato perche’ dormivano .
    Be’ mi pare che si siano svegliati quindi intelligente o no ti conviene cambiare registro abbassare le
    penne e cercarti un lavoro nel ghana che ti spetta per contratto coi tuoi ” in seguito alla tua notorieta’ “.
    Vai e fai beneficenza tu ai tuoi parenti e simili va’ a fare lo sbruffone la’ . . . vedrai che si svegliano .

  • Giuseppe Tolu 3 Giugno 2018

    E lo vogliono pure capitano, certo è che come prepotenza e maleducazione sia il giusto esempio per tutti

    • Roberto Canè 4 Giugno 2018

      Ben detto!

  • Antonio 3 Giugno 2018

    Balotelli dovrebbe pensare a giocare…..perché si sa i calciatori non brillano per inteliggenza e.o….il giornalista dovrebbe spiegargli che non cambierà niente per gli immigrati……si parla dei clandestini che il discorso è diverso invece di dare false notizia

  • Marcello 3 Giugno 2018

    A forza di usare i piedi per giocare a pallone, ha imparato anche ad usarli per ragionare (si fa per dire).

  • giancarlo cremonini 3 Giugno 2018

    È Balotelli con il suo comportamento bullesco ed indecoroso che da munizioni ai razzisti. Certo non da una bella immagine degli africani

    • cesare navari 5 Giugno 2018

      barotelli dice tante c****** ma non perche ha origini africane ma semplicemente perche e un miracolato cioe un calciatore che a 20 anni si e trovato straricco e questo gli a dato alla testa non mi stupisco piu di tanto lui si e dato da fare ma io avrei fatto peggio