Roma, donna di 77 anni prende l’ascensore e fa un volo di sei piani

30 Mag 2018 17:51 - di Redazione

Tragedia a Roma. Una donna è precipitata dal sesto piano nella tromba dell’ascensore ed è morta sul colpo.  È accaduto alle 15.30 in un palazzo di viale Regina Margherita, al civico 217, a due passi da villa Torlonia. La vittima aveva 77 anni. Uscita di casa come ogni giorno, avrebbe aperto la porta dell’ascensore senza accorgersi che la cabina non si trovava al piano. Il volo dal sesto piano non le ha lasciato scampo.

Prende l’ascensore, tragedia in un palazzo

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Roma con supporto del nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale) è giunta immediatamente sul posto per il recupero del corpo. Sul posto anche i carabinieri per le indagini. Resta da capire perché sia stato possibile aprire la porta dell’ascensore anche se la cabina non c’era. I tecnici adesso stanno verificando se la cabina dell’ascensore era presente  al momento della caduta.

 Il precedente

Due anni fa anveva fatto scalpore la morte di un bambino di 4 anni caduto nella tromba dell’ascensore della metropolitana A di Roma, nella stazione Furio Camillo. Inutile l’intervento degli operatori del 118: il bimbo era precipitato per oltre una decina di metri e quando era stato soccorso dai Vigili del fuoco era ormai deceduto.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA