Ricerca e salute: da un nuovo farmaco speranze per la Malattia di Huntington

30 Mag 2018 15:32 - di Redazione

Una patologia neurologica rara di tipo ereditario e degenerativo quella di Huntington, che causa movimenti continui e scoordinati e disturbi cognitivi e del comportamento. A provocarli la perdita di connessioni nervose e di neuroni a livello del caudato e di aree corticali. Si stima che in Italia siano circa 6mila le persone malate e 40mila quelle a rischio di ereditare la patologia. Le terapie innovative sono uno dei temi al centro degli Huntington’s Days, a cui partecipano il Centro malattie rare e il Laboratorio di neurogenetica dell’Irccs Neuromed, questa mattina in collegamento con l’Accademia delle scienze di Torino.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA