Napoli, un uomo uccide la madre e si barrica in casa. È un disabile psichico (video)

3 Mag 2018 14:23 - di Redazione

Tragedia familiare in provincia di Napoli: a Qualiano un uomo di 37 anni con problemi psichici, Pasquale De Falco, ha ucciso la madre e s’è barricato in casa minacciando di sparare anche contro i carabinieri che sono accorsi sul posto circondando l’abitazione. L’uomo – riferisce il sito del Mattino – è armato di un fucile da caccia regolarmente detenuto dal padre, che è un appassionato di caccia. De Falco ha esploso anche diversi colpi d’arma da fuoco all’indirizzo dei carabinieri senza riuscire a colpirli.

I carabinieri hanno avviato una trattativa con l’uomo e hanno fatto allontanare i cronisti presenti.  Il corpo della donna – riferisce ancora Il Mattino – si trova su un balcone interno che circonda l’abitazione che porta all’ingresso. I militari hanno fatto anche chiudere tutti i negozi che si affacciano sulla strada. Secondo quanto si è appreso De Falco avrebbe anche avuto una grande delusione d’amore e aveva tentato in precedenza il suicidio.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Massimilianodi SaintJust 3 Maggio 2018

    Questi sono i frutti avvelenati di Basaglia e della chiusura degli ospedali psichiatrici! centinaia di vite innocenti sacrifiatei alla mancanza di adeguate misure contro le malattie mentali, e con la chiusura degli O.P.G. voluta da Marino e co. centinaia di criminali sono in libertà o nelle C.T.A. quasi liberi di circolare!

  • SUGERITI DA TABOOLA