L’idraulico non fa la ricevuta fiscale, la nonnina lo chiude in casa

4 Mag 2018 19:24 - di Redazione

Ha sequestrato l’idraulico  perché non le ha consegnato la ricevuta fiscale. Protagonista una 75enne di Chieri, nel torinese. A segnalare il fatto la sorella dell’anziana che ha chiamato i carabinieri raccontando che la donna aveva chiuso a chiave all’interno dell’abitazione l’idraulico e che lo avrebbe liberato soltanto dopo aver parlato con i carabinieri.

Idraulico liberato dai carabinieri, la pensionata è stata denunciata

L’artigiano è stato liberato all’arrivo dei militari. La donna ha detto ai carabinieri di aver impedito all’idraulico di uscire di casa perché non le aveva eseguito bene i lavori e perché non le aveva rilasciato la ricevuta per i lavoro eseguiti. La donna è stata denunciata per sequestro di persona ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • roberto 5 Maggio 2018

    è proprio un’Italia alla rovescia

  • SUGERITI DA TABOOLA