La baby gang lo picchia e lo rapina, 15enne non si arrende e li fa arrestare

5 Mag 2018 13:16 - di Redazione

Stava percorrendo il centro di una cittadina della provincia di Bari, quando è stato accerchiato da una baby gang che, dopo averlo aggredito, si sono impossessati dello zainetto in cui custodiva il suo cellulare. Il 15enne vittima di questa rapina, avvenuta lo scorso 6 settembre, però non si è dato per vinto ed è riuscito a far individuare i suoi aggressori. Il ragazzo, infatti, non ha avuto timore di sporgere denuncia insieme ai suoi genitori, dando così il via alle indagini che hanno consentito di scovare la banda di cui era stato vittima.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA