Fratelli d’Italia: sbloccare il pagamento degli arretrati alle forze dell’ordine

24 Mag 2018 19:44 - di Redazione

Sbloccare il pagamento degli arretrati alle forze dell’ordine. “Il pessimo rinnovo del contratto di lavoro per le forze dell’ordine, l’ultimo contentino elettorale della sinistra prima del voto, continua a riservare brutte sorprese ai suoi destinatari: è slittato ancora una volta il pagamento degli arretrati 2016-2017. Il paradosso è la mancanza, dopo la pubblicazione dei decreti, di ulteriori provvedimenti interministeriali: appena si insedierà il nuovo governo rompa gli indugi e intervenga immediatamente per risolvere questa brutta situazione, ci auguriamo che non si voglia continuare ad umiliare gli uomini dello Stato che garantiscono la nostra sicurezza”. È quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli. “Raccolgo la denuncia del sindacato Fsp (già Ugl Polizia) che denuncia questa grave mancanza – sottolinea Donzelli – il rinnovo del contratto per polizia e militari è stato ridicolo alla vigilia del voto è grottesco sia per le pochissime risorse e diritti riconosciuti, che per il metodo. La liquidazione degli arretrati sarebbe dovuta avvenire entro il mese di maggio: gli uomini delle forze dell’ordine saranno costretti all’ennesimo e inaccettabile ritardo”. “Fratelli d’Italia vigilerà attentamente per la tutela dei corpi dello Stato a oggi mortificati e sottostimati – conclude Donzelli – per loro continueremo a chiedere la dovuta valorizzazione e considerazione professionale da garantire con stipendi adeguati e tutele di legge”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Massimilianodi SaintJust 25 Maggio 2018

    Meloni dica a Salvini di dare i 30 miliardi rapinati da monti ai pensionati con il blocco per due anni della scala mobile!

  • Francone 25 Maggio 2018

    PREMIARE E PROTEGGERE CHI CI PROTEGGE .

  • SUGERITI DA TABOOLA