Elezioni, nessuno vuole candidarsi: ecco i 7 Comuni in cui non si voterà

24 Mag 2018 14:48 - di Redazione

AAA sindaco e consiglieri cercasi. In sette Comuni, sugli oltre 700 chiamati al voto per le elezioni amministrative del 10 giugno, la macchina elettorale si è fermata sul nascere: nessuno si è candidato e dunque la guida dei municipi spetterà a un commissario. In gran parte si tratta di municipi già commissariati, dove allo scadere dei termini, nessuna lista è stata presentata. È così che non si voterà, neppure quest’anno, a San Luca, piccolo centro della Locride, che diede i natali allo scrittore Corrado Alvaro, salito spesso tristemente alla ribalta della cronaca per la faida tra clan della ‘ndrangheta calabrese. Per il Comune del reggino non è una novità: basti pensare che un sindaco fu eletto l’ultima volta nel 2008, poi nel 2013 l’amministrazione comunale di San Luca fu sciolta per infiltrazioni mafiose.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA