“Amici” come l’Isola e il Gf: le canne, poi gli insulti. La Celentano nel mirino

3 Mag 2018 11:24 - di Redazione

Amici 17 finisce ancora una volta nella bufera. Com’è accaduto all’Isola dei famosi e al Grande Fratello. Gli allievi del talent show di Maria De Filippi non hanno imparato la lezione: a gennaio erano stati mandati per punizione a pulire le strade di Roma dopo aver organizzato un party con le canne. C’erano state esplusioni e polemiche. Sembrava che avessero capito che in tv (e nella vita) bisogna avere comportamenti corretti. Invece no.  E ancora una volta hanno dato il peggio, questa volta con insulti a raffica contro Alessandra Celentano. I futuri artisti Luca, Valentina e Zic hanno insultato la professoressa di danza che aveva appena elogiato il loro collega Bryan. «Ma vaff…», »’sta a dì ‘na marea di stro…». E ancora: «Siamo arrivati al punto che per andare avanti in questo posto ha bisogno di essere difeso da un’arpia e diventare un caso umano».

“Amici”, Alessandra Celentano replica agli insulti

La Celentano, una volta riascoltate le registrazioni, ha voluto rispondere ufficialmente ai tre ragazzi: «La cosa che voi avete frainteso sempre è che io non parlo mai di voi come persone. Mentre voi parlate di me come persona. Io parlo di voi come ballerini. Valentina, tu sei sola e ti manca tuo figlio, ma è stata una tua scelta quella di venire qui puoi decidere di andar via quando vuoi. Le offese che avete fatto sono assolutamente sul personale. Non è la prima volta che succedono queste cose, quindi se anche voi mi chiedete scusa ora a me non mi interessa. Tanto che io non chiedo neanche l’eliminazione perché aspetto che voi veniate eliminati per la danza».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA