“Il tesoro nascosto”: un convegno di Confintesa sul capitale umano

lunedì 6 Novembre 12:59 - di

Il capitale intellettuale, un “Tesoro nascosto” al centro di un convegno che si svolgerà a Roma domani (martedì 7 novembre ndr), in corso Vittorio Emanuele 326, presso la sede di Confintesa, (esattamente nella sala Adriana), con inizio alle 14,30. La riflessione oggetto dell’incontro riguarderà, appunto, lo sviluppo economico e i punti di convergenza con le risorse intangibili (Capitale Intellettuale).

“Il tesoro nascosto”, sulla valorizzazione del capitale umano

Relatori e addetti ai lavori, dunque, si confronteranno su temi quali lavoro e capitale, tempo addietro considerati come fattori di produzione primari e indicativi del benessere d’impresa. Oggi le imprese sono concepite come un insieme di risorse e capacità fisiche e immateriali. È questo che emerge dal nuovo contesto operativo, caratterizzato dal forte sviluppo tecnologico, dalla spinta all’innovazione. Da questo nuovo punto di vista la risorsa umana si pone al centro dell’economia attraverso l’insieme delle competenze e delle qualità di coloro che operano all’interno di ogni sistema. Per le imprese, l’asset principale è rappresentato dai dipendenti, ma esso non figura nelle valutazioni aziendali: la contabilità tradizionale non lo consente.

La risorsa umana al centro dell’economia

E allora, prendendo spunto dall’ultima pubblicazione dal titolo Il Valore Tecnologico Umano nei Sistemi Economici di Giuseppe Fischetti, si vuole aprire una riflessione tra tutti gli attori coinvolti per individuare, ove possibile, una sinergia di azioni tese ad un percorso di riconoscimento e valorizzazione oggettiva del Capitale Umano. Modererà il convegno il giornalista e sindacalista Massimo Visconti, parleranno i relatori Giuseppe Fischetti, autore del libro, Francesco Prudenzano, segretario nazionale Confintesa, Gianluigi Petteni, segretario confederale Cisl, Manlio d’Agostino Panebianco, economista.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *