A scuola una pausa pranzo molto “hot”: a mensa proiettato un film porno

venerdì 3 Novembre 14:30 - di

Risatine sotto gli sguardi attoniti dei professori. È stata una pausa pranzo hot quella degli studenti di un liceo in Georgia, negli Usa, dove per oltre un minuto, sullo schermo della mensa, è andato in onda un film porno. Gli studenti della High School di Mount Zion, vicino ad Atlanta, come riporta il Messaggero, stavano pranzando quando la loro attenzione è stata richiamata dalle immagini e dai gemiti che provenivano da una delle tv installate nella sala. È passato un minuto prima che i professori riuscissero a spegnere la tv.

Film porno  a mensa

Dopo un’indagine interna, l’artefice della bravata è stato individuato: è uno studente che aveva accesso alle attrezzature che diffondono immagini e audio nella scuola. I genitori del ragazzo sono stati immediatamente avvisati, mentre la scuola ha annunciato che riceverà una pena esemplare. E mentre il caso rimane al vaglio dei funzionari della scuola, alcuni genitori hanno deciso di non far passare il caso sottogamba. «Ho ricevuto un’immagine della tv da mia figlia – ha raccontato Daphne Raines all’emittente Action News – È ridicolo che sia potuto succedere, visto che qualcuno doveva avere il controllo della situazione. Vogliamo sapere come sia possibile che uno studente abbia potuto realizzare una bravata del genere con tanta facilità».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *