Salvini non esclude niente: «Al governo con i Cinquestelle? Perché no…»

mercoledì 25 ottobre 19:45 - di Redazione
salvini

Al governo con i Cinquestelle? «Escludendo ogni accordo con la sinistra, e se non fosse sufficiente il centrodestra, parlerei anche con M5S. Perché no?». Il leader della Lega Matteo Salvini, a Radio 105, non eclude alcuna ipotesi in uno scenario post elettorale denso di incognite anche a causa dei tecnicismi della legge elettorale. Un “Rosatellum” su cui il leader dela Lega ha un’opinione in chiaroscuro: «Questa legge elettorale è meno peggio del Consultellum. Dà agli italiani la speranza di avere un governo. Almeno c’è la possibilità di avere un governo…».

Un altro tema affrontato dal leghista è quello delle pensioni: «Nel silenzio delle tivù, la Corte Costituzionale salva il governo e condanna 6 milioni di pensionati italiani, a cui vengono sottratti 30 miliardi di euro di mancate rivalutazioni, grazie alla ‘signora’ Fornero. Vergogna! Grazie Pd… Cambiare la legge Fornero, e anche la modalità di scelta di giudici della Corte Costituzionale. Volere è potere, lo faremo», ha scritto su Facebook il segretario della Lega.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica