Raqqa in festa: le donne bruciano i burqa, gli uomini tagliano la barba (video)

sabato 21 ottobre 19:32 - di Redazione

Raqqa in festa: in questo video girato dall’Ypg Press office, l’ufficio stampa dell’esercito curdo, si vedono abitanti di Raqqa dopo la liberazione che gioiscono: le donne bruciano i burqa e gli uomini si tagliano la barba entrambi simboli della schiavitù dei terroristi dell’Isis.La provincia di Raqqa, nel nord della Siria, farà parte della futura “Siria federale”, un progetto sostenuto dai curdi. Lo affermano in un comunicato le Forze democratiche della Siria (Fds), l’alleanza curdo-araba che ha annunciato la liberazione di Raqqa dalla presenza dei jihadisti di Daesh. “Raqqa e la sua periferia faranno parte di una Siria democratica e federale”, si legge nel documento rilanciato dall’agenzia di stampa Xinhua.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica