Cinque stelle e quattro gatti: piazza mezza vuota per Di Maio al Pantheon (video)

mercoledì 25 ottobre 18:16 - di Redazione

«Ci dobbiamo liberare degli alibi: anche una legge come il Rosatellum, fatta contro l’M5S, non può essere un alibi per votare sempre gli stessi o per non andare a votare. Quello che vogliono fare qui col Rosatellum con le ammucchiate, in Sicilia è già realtà». Di fronte a una piazza del Pantheon, a Roma, mezza vuota fin dalla fontana e in tutta la parte che va verso i Palazzi di Camera e Senato, come si vede nel video, il candidato premier dei grillini Luigi Di Maio ha provato a incendiare la platea di militanti. Che si sono infiammati, però, solo quando sul palco è apparsa la foto di Salvini, raggiunto da bordate di fischi: ««Noi – ha sottolineato Di Maio – siamo l’unica certezza alle prossime elezioni per poter formare un governo dei cittadini. Si stanno facendo male con le loro mani, perché creando incertezza renderanno il Movimento sempre più determinante», ha detto Di Maio durante la manifestazione contro il Rosatellum. Se vale il detto, piazze vuote, urne piene, il M5S deve solo sperare che si riempiano di voti per loro. Ma quell’obiettivo del 40% auspicato da Beppe Grillo, occhio e croce, a giudicare dalla piazza, è abbastanza lontano…

Il video della piazza mezza vuota

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica