Disordini al G20 di Amburgo, Melania Trump resta bloccata in albergo

venerdì 7 Luglio 14:15 - di

Melania Trump è rimasta bloccata nella residenza del Senato tedesco ad Amburgo, dove alloggia insieme al marito, a causa dei disordini in città. Lo ha reso noto la sua portavoce. «Non abbiamo ricevuto il via libera della polizia per lasciare la residenza», ha detto la sua portavoce della Dpa. Questa mattina, per recarsi alla sede della Fiera di Amburgo dov’è in corso il G20, il corteo del presidente Donald Trump era stato costretto a fare un giro più lungo per evitare un sit-in di protesta, poi sgomberato dalla polizia, lungo una strada che avrebbe potuto percorrere. A causa dei problemi legati alla sicurezza, la first lady degli Stati Uniti è stata costretta a saltare la prima parte del programma per i consorti dei leader del G20, che prevedeva un giro in barca. Ospiti del marito della cancelliera Angela Merkel, Joachim Sauer, c’erano tra gli altri il marito della premier britannica Theresa May, Philip May, la moglie del presidente francese Emmanuel Macron, Brigitte, e la moglie del premier canadese, Sophie Gregoire Trudeau, che ha portato con sé il figlio di tre anni, Hadrien.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *