Meningite, un nuovo caso in Toscana. Ma il paziente vive in un’altra regione

venerdì 16 giugno 16:38 - di Redazione
meningite

In Toscana si registra un nuovo caso di meningite. In particolare, la sepsi da meningococco C è stata registrata nel territorio fiorentino dell’Ausl Toscana centro. Il paziente è un giovane di 26 anni, studente in un’altra regione, ma in visita da diversi giorni presso l’abitazione dei propri parenti.

A Bagno a Ripoli il nuovo caso di meningite

Il ragazzo, non vaccinato per meningococco C, è ricoverato all’ospedale di Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri nel Comune di Bagno a Ripoli. L’unità funzionale di Igiene pubblica e della nutrizione di Firenze dell’Ausl Toscana centro si è attivata immediatamente mettendo in atto tutti gli interventi preventivi necessari, sottoponendo a profilassi farmacologica i contatti stretti emersi dall’inchiesta epidemiologica. Le condizioni di salute del giovane sono pressoché stabili, in lieve miglioramento rispetto alla giornata del ricovero.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica