Il musicista Giovanni Allevi operato d’urgenza in Giappone

venerdì 30 giugno 14:25 - di Redazione

Giovanni Allevi, impegnato in questi giorni in tour in Giappone, ieri è stato operato d’urgenza per un distacco di retina. «Sono momenti certo difficili, in cui ti accorgi della bellezza di ciò che hai, solo quando la perdi. Non si cambiano gli eventi, ma possiamo solo accettarli e trovare in essi un senso più profondo. Approfitto per ringraziare per l’affetto e i tanti messaggi di vicinanza. Le parole giuste forse per questo momento sono solo: “Ganbatte!” (“Coraggio!”) e “Nozomi!”(“Speranza”)», ha scritto il compositore sulle sue pagine social ufficiali, ricevendo tantissimi messaggi di vicinanza e pronta guarigione.

Manifestazioni di affetto anche nell’ospedale dove è stato ricoverato, come una ghirlanda di gru origami realizzata da una infermiera, in segno di augurio. In seguito all’operazione, l’artista sarà costretto a posticipare i suoi prossimi impegni professionali e a stare a riposo per alcune settimane. A breve sui suoi siti ufficiali saranno comunicati tutti i dettagli relativi alle possibili modifiche al programma di concerti previsti questa estate.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica