A 86 anni picchia la moglie di 84 con un bastone da passeggio: arrestato

martedì 27 Dicembre 11:12 - di

86 anni lui, 84 anni lei: un amore – con susseguenti dissidi e incomprensioni – che adesso finisce in ospedale, per lei. E in carcere per lui. È questo il Natale che hanno deciso di regalarsi due anziani piemontesi. Un uomo di 86 anni residente a Volpiano è stato infatti arrestato dai carabinieri della compagnia di Chivasso per tentato omicidio della moglie di 84 anni. L’anziano, incensurato, ha colpito ripetutamente la moglie con il bastone da passeggio. Il fatto pare sia accaduto al termine di una lite. Conseguenza di alterco o dell’ennesima incomprensione di coppia. Poi, resosi evidentemente conto della gravità delle ferite inferte alla donna, è andato da vicini per chiedere aiuto. E’ accaduto in un alloggio di via Brandizzo. Ai carabinieri l’uomo di 86 anni è apparso confuso e non ha saputo spiegare i motivi della violenza. In giornata è attesa la convalida del suo arresto da parte del tribunale di Ivrea. La moglie, vittima delle percosse, è attualmente ricoverata in prognosi riservata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *