Mu – Milano

Mu
Via Paolo Sarpi, 63 – 20154 Milano
Tel. 02/36580240
Sito Internet: www.muburger.it

Tipologia: hamburgeria
Prezzi: hamburger 9/12 €, menù 10/12€, contorni 2,50/3€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Situata nella parte finale di Via Sarpi, in un contesto ricco di locali e ristoranti, l’hamburgeria Mu ormai è uno dei capisaldi della zona. Questo locale è caratterizzato dall’attenzione per la qualità degli ingredienti e la varietà degli abbinamenti che propone. Nel ricco menù è presente un’ampia scelta di burger “preconfezionati”, rigorosamente cotti al momento, che si distinguono per la tipologia di carne (fassona, chianina, pollo, patanegra, black angus, ma anche salmone e vegetariano) ed alcuni contorni; ad arricchire il menù, sono previste, numerose personalizzazioni per dare un tocco di golosità in più al proprio panino. Per la nostra prova abbiamo scelto un burger “american breakfast” (black angus, cheddar fuso, bacon croccante, ketchup, cipolla rossa di Tropea grigliata e uovo all’occhio di bue) e un “muntagnino” (scamone, formaggio baita, riduzione di cipolla di Tropea, speck Alto Adige Igp e champignon al vino bianco) accompagnati da patatine fritte e anelli di cipolla. I contorni non sono nulla di speciale: le patatine sono nella media per locali di questa tipologia, mentre deludenti sono stati gli anelli di cipolla: molto umidi e con la pastella a sovrastare totalmente il gusto dell’ortaggio. Per quanto riguarda i panini, c’è poco da dire: sono entrambi di buon livello. La presentazione è ottima ed il solo impatto visivo è appagante, ma è dando il primo morso si riesce a capire cosa abbiamo di fronte: un panino ben bilanciato e gustosissimo grazie anche all’alta qualità del macinato e delle materie prime utilizzate. Una menzione anche per il pane, molto croccante all’esterno e morbido all’interno, con anche la variante senza glutine. Trattandosi di un fast food, la disponibilità a livello di bevande è molto limitata.

AMBIENTE
Il locale è piccolo, attrezzato con tavolini e sgabelli in stile post industriale, anche se la maggior parte dei posti a sedere è nelle due aree esterne. La cucina a vista, oltre a garantire il cliente sulla qualità proposta, dà la possibilità di vedere la lavorazione del proprio panino. Purtroppo una nota dolente riscontrata è relativa alla toilette: difficile da raggiungere (si deve uscire dal locale ed entrare nel portone di un civico attiguo, per arrivare nel cortile interno dove tra le tante porte c’è la toilette del MU) e non adatta ai portatori di handicap.

SERVIZIO
Il MU è un fast food, quindi dopo l’ordine in cassa si attende che sul display appaia il proprio numero per ritirare il panino. Il servizio è cortese e abbastanza rapido; viene proposto anche un servizio di consegna a domicilio.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –