Due ragazze a folle velocità in autostrada. Morte in diretta su Fb (VIDEO)

La Rete registra l’ennesimo incidente mortale in diretta sui Social network. La tragica morte di due ragazze della Repubblica ceca solleva ulteriori, pesanti interrogativi, sull’uso degli smartphone in auto. Le due giovani, provenienti da Most, città della Boemia nella regione nord occidentale del Paese, nel corso si una diretta live su Facebook si sono riprese mentre viaggiavano a folle velocità. Secondo gli inquirenti la velocità della loro  Volkswagen, al momento dell’impatto aveva raggiunto i 180 km orari. Sono le stesse giovani a dirlo nel corso del drammatico video: “Siamo a 120, a 140, ecco, superato il ponte arriveremo a 180”. Una delle due giovani è morta sul colpo, mentre l’altra se l’è miracolasamente cavata con poche escoriazioni e verrà dimessa lunedì. Ciò che ha impressionato, nel corso del video, che proponiamo anche in versione integrale, è che il pubblico ha continuato a seguire le scene dei soccorsi e le urla di disperazione dei soccorritori dopo l’incidente. L’ultima atroce frontiera della condivisione social. La condivisione anche della tragedia e dell’orrore.