C’era una volta una piada – Milano

C’era una volta una piada
Piazza San Gioachimo, 5 – 20124 Milano
334/2697882
Sito Internet: www.ceraunavoltaunapiada.it

Tipologia: piadineria
Prezzi: piadine 4,50/6€
Giorno di chiusura: mai

OFFERTA
In questo piccolo locale, la piadina è di un livello superiore rispetto alla media della proposta milanese. Sia l’impasto, sottile e fragrante, che la qualità e varietà di farciture, di ottimo livello, rendono il prodotto veramente gustoso. Numerose sono le piadine disponibili, tra cui quelle vegetariane e dolci, già farcite oppure personalizzabili a seconda dei gusti del cliente. Per il nostro pranzo, oltre alla classica Pippo ripiena di prosciutto crudo, squacquerone e rucola, abbiamo provato anche la Zar Igor con speck, scamorza e funghetti e la Piperita, con spianata, scamorza e pomodorini: tutte e tre erano buone, ben cotte e molto generose nella farcitura.

AMBIENTE
La location è studiata per portare l’avventore in un mondo quasi fiabesco. Tutto concorre a tale scopo, a partire dagli arredamenti per arrivare ai “costumi” dei camerieri e dei cuochi, passando per la musica di sottofondo. Sono disponibili, inoltre, alcuni piccoli tavoli al piano terra e il bancone dispone di una decina di posti al piano superiore, al quale si accede da una scala a chiocciola.

SERVIZIO
Nonostante l’affluenza il servizio è molto rapido e cortese, anche se nei momenti di maggiore calca la pulizia dei tavoli tra un cliente e l’altro non è impeccabile.

ADATTO A:
Gli amanti della vera piadina per un pranzo veloce e gustoso tra amici o colleghi.

               Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –