Così l’Esercito si addestra fra ascensioni e tecniche di soccorso (fotogallery)

Ascensioni in parete di difficoltà fino all’8° grado e traversate aeree con corde statiche alternate a tecniche di soccorso anche con il supporto degli elicotteri, sono state la premessa all’esercitazione tecnico-tattica internazionale 5 Torri 2016 nel corso della quale gli alpini della Brigata Julia, sono stati impegnati, assieme ai ranger delle Forze per Operazioni Speciali dell’Esercito, elicotteri dei reggimenti AVES “Altair” e “Antares”, personale del 17° reggimento artiglieria “Sforzesca” e gruppi cinofili del Centro Militare Veterinario di Grosseto in uno scenario davvero unico: il comprensorio montano del Lagazuoi 5 Torri, nei pressi del Passo Falzarego.
Organizzata dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito, l’esercitazione multinazionale e interforze che ha visto la partecipazione di oltre 500 soldati provenienti da 13 Nazioni, è servita a testare la le capacità dell’Esercito di operare in ambiente montano e si è sviluppata in due fasi: nella prima parte della giornata si sono succedute attività alpinistiche e di soccorso in parete sul versante sud delle Torri. Poco dopo è stata la volta della spettacolare dimostrazione tattico-operativa nell’ampio spiazzo antistante il Rifugio Scoiattoli.

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità delle Forze Armate nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità delle Forze Armate nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità delle Forze Armate nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità delle Forze Armate nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità delle Forze Armate nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell'esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell'Esercito nel saper operare in ambiente montano

Un momento dell’esercitazione 5 Torri 2016, dimostrazione delle capacità dell’Esercito nel saper operare in ambiente montano