X

Maria Elena Boschi attacca: «Conte è un re Mida al contrario». E spinge per riunire i “centristi”

«Come numero di sindaci eletti al primo turno ha vinto il centrodestra. Non avevano mai preso tanti sindaci, tutti insieme, al primo turno. Però Salvini e Meloni stanno discutendo, e questo oscura il successo della destra». Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, in un’intervista al Corriere della Sera parla di vittoria del centrodestra con riferimento al voto di domenica scorsa. Sconfitto invece il M5S: «Conte è un re Mida al contrario: i dati dicono che non porta consenso, lo toglie. Ormai abbiamo più sindaci noi di Italia Viva rispetto a loro».

Advertising

Maria Elena Boschi per il centro-riformista

Il voto invece incoraggia chi punta a un nuovo centro-riformista: «È una strada non solo possibile, ma anche doverosa. Perché Calenda sia così altalenante nei rapporti con gli altri deve chiederlo a lui. Certo, non può lamentarsi di quello che Matteo ha fatto per lui. Renzi, infatti, lo ha nominato ministro, viceministro, ambasciatore. Lo ha sostenuto sia per il Parlamento europeo che per Roma».

«Dovrà accettarlo anche Calenda»

Nella galassia centrista, continua Maria Elena Boschi, «la pace non solo è possibile, ma necessaria. Lo hanno capito tutti i numerosi protagonisti del centro riformista. E presto dovrà accettarlo anche Calenda. Tutti insieme con umiltà: servono i voti di tutti, non i veti di qualcuno».

Advertising
Advertising

Renzi sul Pd, Iv risponde a Conte

Intanto Renzi, a Radio Leopolda, incalza: «Il Pd? Non gli metterei furia. Noi abbiamo più eletti degli altri, a cominciare dai 5 stelle, domani avremo più voti. In più, ai 7 milioni di sì ai referendum una casa dovremo trovarla. Noi usciamo da questo week end messi bene». E Italia Viva, su twitter, replica a Giuseppe Conte: «Sui territori Matteo Renzi e IV si sono visti eccome. Così come si è visto il disastroso risultato del Conte-Tour. Anche a Carrara. Ad ogni città visitata da Conte corrisponde una debacle del M5S. Forse i 5s farebbero bene a tenerlo lontano dalle piazze».

Advertising
Advertising