Kiko – Roma

martedì 7 Dicembre 0:01 - di Redazione

Kiko
Piazzale del Verano, 90/91 – 00185  Roma
Tel. 06/94849822
Sito Internet: www.kikosushibar.it

Tipologia: giapponese
Prezzi: sushi 3,5/16€, sushi e sashimi misto 28/60€, makisushi 10/30€, dolci 5/7€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Si mantiene di buon livello complessivo la proposta di questo locale di cucina nipponica in cui il crudo la fa certamente da padrone, anche se non mancano valide preparazione cotte. All’ampia carta si affiancano interessanti menù degustazione da 50 e da 60 euro e alcune proposte per il pranzo a 20 euro. Dopo il canonico spuntino con fagioli edamame, abbiamo provato un piatto misto di sushi e sashimi a base di pesce freschissimo (salmone, tonno, spigola, gamberi e capesante), accompagnato da una discreta zuppa di miso e da riso bianco dalla consistenza piacevolmente compatta. Buonissima l’insalata Kiko con verdure arricchite da pesce crudo e frutti di mare, condite con una profumata salsa al sesamo. Passando ai cibi cotti, ben eseguita la tempura mista di gamberi e verdure in pastella, dalla consistenza asciutta e delicata al palato, così come il salmone teriyaki in salsa laccata dal sapore dolce e sapido. Molto buono l’irodori di Anguilla laccata servita in una ciotola di riso bianco con salsa dolce. Tra i pochi dolci disponibili, discreto il gelato al sesamo nero.

AMBIENTE
Luci basse, arredi moderni, apparecchiatura essenziale e atmosfera minimal. È possibile mangiare sia al bancone tradizionale del sushi bar, sia ai tavoli ben distanziati della sala principale, o in un’intima sala più piccola.

SERVIZIO
Cortese, rapido e giovanile, ma non molto prodigo di consigli.

Recensione a cura di: Roma de La Pecora Nera – ed. 2020 – www.lapecoranera.net

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *