X

Francia, basta mascherine per gli studenti delle elementari di 47 dipartimenti

La Francia abbandona le mascherina per i più piccoli.  Basta mascherine per i bambini delle elementari in 47 dei 96 dipartimenti metropolitani della Francia. La misura è entrata oggi in vigore. Ovviamente nei territori dove l’incidenza dei contagi di covid-19 si è stabilizzata sotto la soglia di 50 casi per 100mila abitanti. Gli insegnati dovranno però continuare a coprirsi naso e bocca con i dispositivi appropriati

Advertising
.

Francia, via le mascherine per i bimbi delle elementari

L’allentamento delle misure non riguarda Parigi, gran parte della Francia meridionale e la Corsica. Ma intanto i più piccoli, che non possono vaccinarsi, sono oggi senza mascherina nelle aule di diverse aree del paese. Fra cui la maggior parte dei dipartimenti in Bretagna, Normandia, Grand est (non in Alsazia, Mosella e Aube), Alta Francia e Borgogna.

Parigi dovrà aspettare

Gli allentamenti potrebbero presto essere estesi anche ad altre zone della Francia. Vi sono dieci dipartimenti dove si è già scesi sotto la soglia dei 50 casi ogni 100mila. Ma si aspetta che il dato si stabilizzi, e altri 12 che si avvicinano a questa soglia.

Advertising
Advertising

A fine luglio la Francia aveva eliminato l’obbligo di mascherina all’interno di quei luoghi che richiedono l’accesso tramite green pass. Una decisione peraltro molto contestata. “Dove si mostra il passaporto sanitario possono esser tolte le mascherine perché vuol dire che siamo sicuri che tutte le persone presenti sono vaccinate completamente o hanno effettuato un test con esito negativo molto recentemente“, spiegava il ministro della Salute Olivier Méran. Ad ogni modo, le persone che lavorano in questi luoghi dovranno continuare ad indossare i dispositivi di protezione.

Advertising
Advertising