Dar Nasone – Roma

mercoledì 6 Ottobre 0:01 - di Redazione

Dar Nasone
Via Fezzan, 24/26 – 00199 Roma
Tel. 06/86200250
Sito Internet:

Tipologia: romana
Prezzi: antipasti 2,50/8€, primi 8,50/15€, secondi 11/18€, dolci 6€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Dar Nasone è il tipico esempio di ristorante che, se gestito bene, sia nella cucina che nell’accoglienza, in pochi anni può diventare un punto di riferimento per il quartiere e non solo, e la difficoltà a prenotare un tavolo sta lì a confermarlo. Il menù parla romanesco, con i capisaldi della cucina regionale in prima linea, come l’amatriciana ben eseguita da noi assaggiata. Gustosi e morbidi al punto giusto anche gli gnocchi (presenti il giovedì come da tradizione), ben conditi nel loro semplice ma efficace sugo di pomodoro. Tra gli antipasti, discreti i fiori di zucca fritti, buone le polpettine di solo cacio, ottimi sia la panzanella di baccalà, con il pesce ben dissalato e lavorato tanto da renderlo quasi una crema, servito su dei cubotti di pane e pomodorini, che il tortino di broccoli e salsiccia su fonduta di pecorino. A seguire, un sempre ben fatto lesso alla picchiapò, delle saporite polpette in bianco, un gustoso filetto di maiale cotto nella birra rossa e un discreto filetto di pesce San Pietro in crosta di zucca e cipolle, dove la predominanza di questi ingredienti andava a coprire il sapore del pesce. Tutti ben fatti i contorni: puntarelle, cicoria ripassata in padella e patate al forno. In chiusura un caffè sottoestratto, dalla crema chiara e dal corpo debole.

AMBIENTE
L’unica sala disponibile è arredata in modo semplice e rustico, con i tavoli lasciati senza tovaglia e i bicchieri tipici da osteria di una volta. Sulla sinistra entrando campeggia il nasone che distribuisce il vino della casa. Con la bella stagione si aggiungono i tavoli all’aperto.

SERVIZIO
Informale e cortese.

Recensione a cura di: Roma de La Pecora Nera – ed. 2020 – www.lapecoranera.net

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *