X

Dati Covid 30 settembre: 51 morti, 3.804 casi. Quasi l’80% degli italiani ha completato la vaccinazione

Sono 3.804 i contagi da Covid 19 in Italia oggi, 30 settembre 2021, secondo numeri e dati del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Registrati altri 51 morti. Da ieri sono stati 308.836 i tamponi con un tasso positività all’1,23%. Sono 440 le terapie intensive occupate, 10 in meno da ieri. Da ieri 5.714 guariti, 4.447.126 da inizio pandemia.

Superata quota 84 milioni di dosi di vaccino

I dati delle vaccinazioni segnano un incremento notevole. Sono infatti 71.611 le terze dosi del vaccino contro il Covid 19 somministrate in Italia, il 7,69% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva-richiamo.
Gli italiani che hanno avuto almeno una dose sono, invece, 45.126.105, l’83,55% della popolazione over 12, mentre quelli che hanno completato il ciclo vaccinale sono 42.417.178, il 78,54% della popolazione over 12. È quanto si legge nel report del commissario straordinario per l’Emergenza sanitaria aggiornato alle 14.01 di oggi.

Le dosi di vaccino somministrate in Italia sono 84.612.928, l’85,6% del totale di quelle consegnate, pari finora a 98.881.105 (nel dettaglio 70.143.168 Pfizer/BioNTech,15.235.688 Moderna, 11.543.358 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.958.891 Janssen).

Dati Covid 30 settembre regione per regione

CAMPANIA – Sono 335 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Registrati inoltre altri 6 morti: 5 decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore, mentre uno è avvenuto in precedenza. 17.093 i tamponi effettuati. Nella Regione Campania sono 21 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 224 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

LAZIO – Sono 334 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Registrati inoltre altri 6 morti. I nuovi casi a Roma sono 182. “Su 11.499 tamponi molecolari e 11.191 tamponi antigenici per un totale di 22.690 tamponi, si registrano 334 nuovi casi positivi (+59), in calo rispetto a giovedì 23 settembre (-38); 6 i decessi (+2), 382 i ricoverati (-7), 59 le terapie intensive (-1) e 375 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,4%. I casi a Roma città sono a quota 182. Rt e incidenza rimangono stabili. Bassa la pressione sulla rete ospedaliera”. Lo riferisce l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Sicilia con il maggior numero di positivi

SARDEGNA – Sono 52 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Registrato inoltre un altro morto: si tratta di una donna di 67 anni della provincia Sud Sardegna, 2.272 le persone testate e 5.840 test processati, tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 (3 in meno rispetto a ieri), 127 in area medica (-8), i casi di isolamento domiciliare sono 2016 (42 in meno rispetto a ieri).

VENETO – Sono 472 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 30 settembre 2021, secondo i numeri del bollettino della regione. Si registrano altri 2 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 45.630 tamponi, il tasso di positività si aggira attorno all’1%. I pazienti covid ricoverati sono 279 (-12 rispetto a ieri). Nel dettaglio, 229 sono in area non critica e 50 sono in terapia intensiva.

Advertising
Advertising

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 110 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Registrati inoltre altri due morti: si tratta di una donna di 85 anni di Trieste deceduta in ospedale e una donna di 92 anni di Rive D’Arcano deceduta in ospedale. 4.640 i tamponi molecolari effettuati, con una percentuale di positività del 2,31%. Sono inoltre 5.995 i test rapidi antigenici realizzati (0,05%). 7 le persone ricoverate in terapia intensiva mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 42. I decessi complessivamente ammontano a 3.821.

Covid 30 settembre: zero morti in Basilicata

BASILICATA – Sono 69 i nuovi contagi da coronavirus in Basilicata secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Zero, invece, i morti registrati nelle ultime 24 ore. 1.012 il totale dei tamponi molecolari effettuati. I lucani guariti o negativizzati sono 29. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 37 (-2) di cui 2 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi residenti in Basilicata sono in tutto 1.239 (+39).

TOSCANA – Sono 323 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 30 settembre. Si registrano inoltre altri 7 morti. 19.905 i test effettuati, di cui 9.306 tamponi molecolari e 10.599 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,62% (3,9% sulle prime diagnosi). I vaccini attualmente somministrati sono 5.442.620.

PUGLIA – Sono 119 i contagi da covid 19 in Puglia oggi, 30 settembre 2021, secondo numeri e dati del bollettino della regione. Registrati altri 5 morti. I nuovi casi sono stati rilevati su 13.747 tamponi. In provincia di Bari 29 positivi, in quella di Taranto sono 24. Le persone attualmente positive sono 2.593. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 144. In terapia intensiva, invece, 16 malati.

CALABRIA – Sono 154 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 30 settembre in Calabria, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 4 che portano il numero complessivo di decessi a 1.405. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 3.583 tamponi. Da ieri i guariti sono stati 261. Sedici le terapie intensive occupate come ieri.

LOMBARDIA – Sono 401 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 30 settembre in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri i morti sono stati 4. I nuovi casi sono lo 0,6% dei tamponi processati.
In terapia intensiva ci sono 57 persone, una in meno di ieri. I ricoverati sono 380, 4 in meno di ieri. I nuovi casi in provincia di Milano sono 135, di cui 60 a Milano città. A Brescia ci sono 54 casi, a Varese sono 47.

Advertising
Advertising