Bollettino 18 agosto: 7.162 contagiati, 69 morti. Zangrillo: “I casi gravi riguardano non vaccinati”

mercoledì 18 Agosto 18:47 - di Redazione
Bollettino 18 agosto

Sono 7.162 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, mercoledì 18 agosto 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri registrati altri 69 morti, che portano a 128.579 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 226.423 tamponi, il tasso di positività è al 3,1%. Le persone ricoverate in ospedale con sintomi sono 3.559 (+87 rispetto a ieri), mentre sono 442 i pazienti in terapia intensiva (+19), con 50 ingressi in 24 ore.

Sono 997 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Sicilia, su 15.038 tamponi effettuati. Lo riporta il bollettino del 18 agosto del ministero della Salute. Con questi numeri l’Isola si conferma ancora la prima per contagi in Italia, seguita da Lazio (703), Veneto (692), Toscana (675) e Lombardia (671). La Regione Siciliana ha reso noto che 24 dei decessi comunicati oggi sono recuperi dei giorni precedenti.

Sono 621 i pazienti ricoverati con sintomi, 80 in terapia intensiva, otto gli ingressi del giorno in terapia intensiva. Sono 19.016 le persone in isolamento domiciliare, 19.717 il numero totale degli attualmente positivi, 6.173 il numero delle persone morte dall’inizio dell’epidemia.

«I contagi da Covid-19 continuano perché li stiamo cercando ma i casi più seri il 99% delle volte riguardano non vaccinati». Lo scrive su Twitter Alberto Zangrillo, direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell’Irccs ospedale San Raffaele di Milano. «Bisogna trovare un equilibrio tra il virus e le nostre libertà – afferma Zangrillo – e tornare a curare gli altri malati, prima che sia tardi».

Bollettino 18 agosto dalle Regioni

LOMBARDIA – Sono 671 i nuovi contagi di coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino di oggi, 18 agosto 2021. Si registrano altri 7 morti, che portano a 33.869 il totale dei decessi nella regione dall’inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati processati 41.476 tamponi, il tasso di positività è dell’1,6%. Sono 319 le persone ricoverate in ospedale in area non critica (-1 rispetto a ieri) e 39 (invariato) i pazienti in terapia intensiva. Questi i nuovi casi per provincia: Milano: 215 di cui 82 a Milano città; Bergamo: 44; Brescia: 89; Como: 40; Cremona: 37; Lecco: 18; Lodi: 16; Mantova: 33; Monza e Brianza: 48; Pavia: 31; Sondrio: 12; Varese: 48.

EMILIA ROMAGNA – Sono 445 i nuovi contagi di coronavirus in Emilia Romagna secondo i dati del bollettino di oggi, 18 agosto. Si registrano 3 morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati eseguiti 24.502 tamponi, il tasso di positività è dell’1,8%.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37,9 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Rimini con 85 nuovi casi, quindi Reggio Emilia (49) e poi Modena (42) e Parma (41). Seguono Ravenna e Piacenza (entrambe 38), Bologna (37), Forlì (36), Ferrara (33), Cesena (28) e il Circondario Imolese (18).

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 13.390 (-36 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 12.974 (-47), il 96,9% del totale dei casi attivi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 47 (+3 rispetto a ieri), 369 quelli negli altri reparti Covid (+8). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 3 a Parma (invariato), 3 a Reggio Emilia (+1), 10 a Modena (+1), 11 a Bologna (-1), 2 a Imola (invariato), 8 a Ferrara (invariato), 2 a Cesena (+1), 1 a Ravenna (invariato), 5 a Rimini (+1). Nessun ricovero a Forlì.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.312.

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 120 i nuovi contagi da coronavirus oggi 18 agosto 2021 in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Nessun nuovo decesso. ”Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.755 tamponi molecolari sono stati rilevati 120 nuovi contagi (tra cui 3 migranti/richiedenti asilo) con una percentuale di positività del 2,52%. Sono inoltre 2.483 i test rapidi antigenici eseguiti dai quali sono stati rilevati 8 casi (0,32%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; sono 9 le persone ricoverate in terapia intensiva (7 delle quali non vaccinate e 2 vaccinate ma con comorbilità importanti) e 30 i pazienti in cura in altri reparti”. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

”I decessi complessivamente ammontano a 3.795, con la seguente suddivisione territoriale: 814 a Trieste, 2.015 a Udine, 673 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 104.700, i clinicamente guariti 111 mentre le persone in isolamento sono 888”.

”Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 109.533 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.671 a Trieste, 51.178 a Udine, 21.925 a Pordenone, 13.269 a Gorizia e 1.490 da fuori regione. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale sono state rilevate 1 positività (infermiere) nell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale e 2 (operatori tecnici) nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina, mentre non risultano esserci stati contagi tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani né tra gli operatori delle stesse”.

LAZIO – Sono 703 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 18 agosto 2021. Si registrano altri 6 morti. “Oggi si registrano 703 nuovi casi positivi al Sars-Cov-2 compresi i recuperi (+152): sono 58 in meno rispetto a mercoledì 11 agosto. Sei i decessi (-2) compresi i recuperi. I ricoverati sono 524 (+19), i ricoveri nelle terapie intensive sono 64 (-2), i guariti sono 792. I casi a Roma città sono a quota 425”, rende noto l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Sono 17.717 le persone attualmente positive al Covid-19 nel Lazio, di cui 524 ricoverati, 64 in terapia intensiva e 17.129 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 342.521 e i morti 8.455, su un totale di 368.693 casi esaminati.

SARDEGNA – Sono 429 i nuovi contagi di coronavirus in Sardegna secondo i dati del bollettino di oggi, 18 agosto. Si registrano altri 5 morti nelle ultime 24 ore. Da ieri sono 3.542 le persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.033 test. Nella regione, a rischio zona gialla, i pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 18 (nessuna variazione rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 165 (+7 rispetto a ieri) mentre 7.199 sono i casi di isolamento domiciliare (+12 rispetto a ieri).

ABRUZZO – Sono 143 i nuovi contagi da Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 77.791. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2519. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2411 tamponi molecolari e 3854 test antigenici. Il tasso di positività è pari a 2.28%.

PUGLIA – Sono 358 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 18 agosto 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri registrati altri 2 morti, che portano a 6.686 il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza covid-19. I nuovi casi sono stati individuati su 14.554 test. Le persone attualmente positive sono 4.321. I pazienti ricoverati per covid in area non critica sono 140. Sono 23, invece, le persone in terapia intensiva.

TOSCANA – Sono 675 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 18 agosto 2021, secondo i dati del bollettino della regione diffusi dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 675 su 14.774 test di cui 9.715 tamponi molecolari e 5.059 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,57% (10,3% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 4.578.184.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *