Madre Terra – Roma

mercoledì 17 Febbraio 0:01 - di Redazione

Madre Terra
Via Nomentana, 221/223 – 00198 – Roma
Tel. 06/44239392
Sito Internet:

Tipologia: vegana – pizzeria
Prezzi: antipasti 2/8€, primi 7/13€, secondi 7/11€, dolci 6€, pizze 8/12€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Ai ristoranti vegetariani siamo ormai abituati, ma quelli completamente vegani (dove sono bandite tutte le proteine animali e i lori derivati) ancora sono rari. Madre Terra è tra questi e propone una discreta cucina vegana dove non troverete la presenza di latte, burro, formaggi e uova, ma solo di verdure, legumi, cereali, semi, spezie e frutta secca. Dagli anacardi, ad esempio, è possibile realizzare la crema della “veganara”, la variante della carbonara, grazie al mix con la curcuma che dà il colore giallo a simulare quello dell’uovo: arricchita con melanzane o zucchine, costituisce un piatto saporito e convincente. Buono pure il primo piatto fuori menù a base di pesto di zucchine e pistacchi, realizzato con la pasta fatta in casa. Tra gli antipasti, sfiziose le bruschette con hummus di ceci e verdure varie (melanzane e zucchine) e gli spicchi di patate con tre tipi di salse “home made”. È da considerarsi quasi un piatto unico la bowl con le polpette adagiate su un letto di verza, pomodorini, olive e radicchio, mentre il burger di broccoli (leggermente troppo cotto in alcuni punti) viene presentato al piatto con contorno di verdure. Chi vuole può anche optare per le pizze, qui interamente realizzate senza farina di frumento, quindi adatte ai celiaci: l’impasto è a base di farina di riso, grano saraceno o canapa e viene cotto nel forno a legno.

AMBIENTE
Due le sale visibili dalla strada grazie alle porte a vetri: l’arredo è semplice, con tavoli “nudi” e le posate inserite in un tovagliolo di “tessuto non tessuto”; in fondo si intravede la cucina.

SERVIZIO
Cortese ma poco espansivo.

Recensione a cura di: Roma de La Pecora Nera – ed. 2020 – www.lapecoranera.net

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica