Nebbia – Milano

lunedì 28 Dicembre 0:01 - di Redazione

Nebbia

Via Evangelista Torricelli, 15 – 20136 Milano
Tel. 02/82781557
Sito Internet: www.nebbiamilano.com

Tipologia: Tradizionale con spunti creativi
Prezzi: antipasti 9/14€, primi 15€, secondi 16/23€, dessert 6€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Molto positiva la nostra prima impressione di Nebbia, la nuovissima realtà milanese creata da tre giovani talenti della cucina e della cantina: Federico Fiore, Mattia Grilli e Marco Marone. Il menù cambia spesso, tant’è che all’atto della nostra visita mescolava sapientemente echi piemontesi e del sud, offrendo una buona scelta per ogni portata che comprende anche qualche piatto vegetariano. Grande attenzione viene dedicata al territorio e alla scelta delle materie prime, sempre molto fresche e provenienti da piccoli e selezionatissimi produttori. Per la nostra cena abbiamo iniziato con un morbidissimo vitello accompagnato da un’ottima salsa tonnata e pomodoro cuore di bue, per poi proseguire con dei buonissimi agnolotti dalla farcia molto golosa – seirass e funghi porcini – questi ultimi presenti sia cotti nel sugo che tagliati freschi a scaglie. Carne tenera per il manzo alla brace preparato con mais e finferli molto gustosi. In chiusura una riuscita rivisitazione del bunet, dolce tipico piemontese: servito in una coppa, era sovrastato da una golosissima crema spumosa di cioccolato bianco e nocciola Tonda Gentile delle Langhe, seguito da un buon caffè di pura arabica ben estratto e dalla crema compatta.

AMBIENTE
Gli interni sono molto curati e l’arredo è moderno, con la giusta illuminazione che crea una piacevole atmosfera rarefatta. I tavoli in legno scuro sono lasciati “nudi” e creano un piacevole contrasto con il “total white” che li circonda. Suddiviso in più sale, prevede anche tavoli piccoli e social.

SERVIZIO
Preparato e attento.

Recensione a cura di: Milano de La Pecora Nera – ed. 2020 – www.lapecoranera.net

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica