Berberè – Roma

domenica 20 ottobre 0:01 - di Redazione
Berberè
Via Mantova, 5 – 00198 Roma
Tel. 06/45654390
Sito Internet: www.berbere.it
Tipologia: pizzeria
Prezzo: pizze 5,90€/12€, cicchetti 3,50/6€
Giorno di chiusura: mai

 OFFERTA
Aperta da un paio d’anni a Roma e con filiali in più città italiane, Berberè si conferma un valido indirizzo dove mangiare una buona pizza. Alla base di tutto c’è un’accurata scelta delle materie prime, molte delle quali da Presidi Slow Food, una selezione delle farine (semintegrali, biologiche e macinate a pietra), una lievitazione lenta e con madre acida oppure con idrolisi degli amidi (tecnica basata sull’autofermentazione del grano spezzato) e la cottura nel forno a legna con la superficie su cui cuociono le pizze rotante (questo fa sì che la cottura sia più omogenea). Inoltre, le pizze vengono servite al tavolo già tagliate in 8 spicchi, soluzione ideale per chi ama condividere e assaggiare più gusti. Questi ultimi non sono molti e sono racchiusi in un menù che non prevede fritti ma solo qualche “cicchetto” come antipasto, come i buoni crostini di pane con burro, acciughe di Cetara e scorza di limone grattugiata (ne avremmo messa un po’ in più…). Tra le pizze abbiamo scelto la rossa con pomodoro, fiordilatte e basilico e la bianca con scarola, Taleggio, fiordilatte, olive nere e scorza di limone, entrambe gustose, ben lievitate e cotte a puntino. Come dessert un ben fatto profiterole. Su fronte bere c’è una lista che comprende poche etichette di vino (biologico e biodinamico), una birra alla spina e diverse birre artigianali in bottiglia, oltre a qualche bevanda analcolica.

AMBIENTE
Diviso in più sale e due livelli, il locale di Roma è spazioso e luminoso, con un dehor ricavato sul marciapiede antistante per la bella stagione. L’arredamento è semplice e funzionale, con tavoli in legno privi di tovaglia e tovaglietta, ma con un bel tovagliolo di stoffa. Tinte nette e poster moderni alle pareti regalano un po’ di colore all’ambiente, che comunque rimane leggermente asettico e privo di anima.

SERVIZIO
Cortese e abbastanza preparato.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza