Gesù e Elisa Isoardi diventano testimonial anti-Salvini in rete

martedì 4 Dicembre 19:47 - di

Per la manifestazione nazionale della Lega in programma a Roma l’8 dicembre circola da due giorni una campagna realizzata dal Carroccio con le immagini degli avversari più accaniti del verbo salviniano – da Fazio a Saviano, dalla Boldrini a Asia Argento, da Gad Lerner a Oliviero Toscani – e la scritta “Lui/lei non ci sarà”. Una scelta comunicativa fondata sull’aut aut che subito è diventata gioco bizzarro sulla rete. Gli avversari del ministro degli Interni infatti hanno deciso di replicare a modo loro, arruolando come testimonial anti-salvini Einstein e la ex di Salvini Elisa Isoardi. Anche loro “non ci saranno” recitano i contro-manifesti diffusi sul web. Ma la cosa è presto degenerata: una foto di un cervello, “lui non ci sarà”, è l’insulto rivolto sul web dal fronte anti-Salvini a chi si recherà alla manifestazione. Ma il massimo si è toccato arruolando anche Gesù Cristo tra coloro che “non ci saranno”. Siamo al “compagno” Gesù con la maglietta rossa contro gli anti-umani salviniani. A sbandierarlo come improbabile simbolo politico sono  gli stessi che magari il giorno dopo si indignano per il crocifisso in classe o per il presepe negli asili… Di seguito le immagini della contro-campagna indirizzata a Salvini.

einstein

00051157-elisa-isoardi

c_2_fotogallery_3093483_3_image

Commenti
Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica