A Roma la mostra “Matisse arabesque”, cento capolavori del genio francese (Video)

venerdì 6 marzo 16:54 - di Redazione

Matisse Arabesque, alle Scuderie del Quirinale dal 5 marzo al 21 giugno. Cento opere del genio francese che rivelano le influenze dell’Oriente sulla sua arte. Una rilettura evocativa e attualissima. Che mostra l’Islam in una luce diversa rispetto a come viene percepito oggi dall’immaginario collettivo. Il bello da opporre all’orrore contemporaneo, la creatività in risposta all’oscurantismo.
L’esposizione mondiale del 1900, con i padiglioni dedicati all’arte musulmana, ma anche i viaggi frequenti dell’artista nel Mediterraneo e nel Nord Africa: tutto ciò lo si ritrova nei colori, nelle geometrie, nel senso dello spazio che emerge dalle opere. Non solo tele. In esposizione a Roma anche manufatti, tessuti, abiti di scena e maschere. Le cento opere visibili per la prima volta in Italia arrivano dai maggiori musei del mondo: Tate, Met, Moma, Pompidou, Ermitage e da varie collezioni private tra cui quella della famiglia Agnelli. La mostra è promossa dal ministero dei Beni cultura, da Roma Capitale, dall’Azienda speciale Palaexpo e da Mondomostre. La curatrice è Ester Coen.

Commenti
Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica