Coronavirus, Regimenti (Lega): «La Ue sostenga la terapia del plasma iperimmune»

«La Commissione Europea e in particolare la responsabile per la salute, Stella Kyriakides, lanci un appello alle donazioni di plasma in tutta Europa per facilitare un più ampio accesso al plasma convalescente e organizzi una raccolta fondi per sostenere questa sperimentazione molto promettente e di grande beneficio per l’intera Ue nella lotta alla pandemia». Lo ha detto l’eurodeputata della Lega Luisa Regimenti. «Vogliamo conoscere – ha aggiunto – la posizione ufficiale della Commissione sulla terapia al plasma iperimmune, ottenuto dal sangue dei guariti su pazienti affetti da forme molto gravi di Coronavirus. Tale terapia, sperimentata in Italia per la prima volta dal professor Giuseppe De Donno, ha già portato risultati incredibili e rappresenta una valida soluzione nell’attesa dello sviluppo di un vaccino anti Covid-19, le cui tempistiche sono stimate in 12-18 mesi secondo la Commissione. L’Ue – ha concluso la rappresentante della Lega – non perda tempo».

 

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica