La Russa zittisce Emiliano: “Siamo tutti eredi del Duce, anche tu, molto più della Meloni…” (video)

16 Set 2022 8:35 - di Leo Malaspina
Scontro sull'eredità politica del fascismo tra Ignazio La Russa e Michele Emiliano, dopo lo scivolone sulla destra che "deve sputare sangue"

Ieri pomeriggio, sulla Sette, è andato in scena il duello a distanza tra Ignazio La Russa (Fratelli d’Italia) e Michele Emiliano (Presidente Regione Puglia), reduce dalla gaffe nella quale era incorso in un comizio, quando aveva annunciato di voler “far sputare sangue alla destra”, salvo poi fare retromarcia anche alla luce delle minacce delle Br alla leader di FdI.

Ieri, all’Aria che Tira, condotto da Mirta Merlino, Emiliano ha spiegato di aver chiamato personalmente la Meloni per chiarire che le sue parole non erano minacciose. In studio, però, con Ignazio La Russa, è tornato a demonizzare la destra parlando di fascismo e di “eredi del Duce”. A quel punto il senatore di FdI lo ha rintuzzato con forza: “Emiliano guarda che siamo tutti eredi del Duce, è l’Italia che è erede del Duce che ha rappresentato un periodo storico del nostro Paese. La Meloni è figlia del Duce? Tu sei anagraficamente più vicino al Duce rispetto alla Meloni. E solo il popolo italiano può impedire che il centrodestra e quelli che tu chiami gli eredi del fascismo vincano le elezioni…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA