Famiglia di cinghiali davanti alla Farnesina, una continua vergogna per l’immagine di Roma (video)

giovedì 1 Luglio 18:45 - di Redazione
cinghiali Roma

Roma sempre più invasa dai cinghiali. Li abbiamo visti in periferia, al centro, ma non si erano mai visti scorrazzare davanti al ministero degli Esteri. Fino a quando un automobilista non è riuscito a filmare una famiglia di ungulati, con madre e una mezza dozzina di cuccioli al seguito, mentre grufolano a ridosso della strada su un’area verde.

A pochi metri dallo stadio Olimpico

Il video dura solo pochi secondi. Ma sono sufficienti per comprendere dove si trovino i cinghiali. Si nota infatti la “sfera grande”, la scultura realizzata da Arnaldo Pomodoro che impreziosisce il piazzale della Farnesina. Gli animali, spaventati dall’accensione dell’auto, si danno poi alla fuga in direzione Stadio Olimpico.

Cinghiali a Roma, i video fanno il giro del web

I primi avvistamenti, avvenuti proprio nella zona nord della città, risalgono al 2015. In quel periodo la città era amministrata da Ignazio Marino. La presenza di cinghiali nel corso degli ultimi anni, si è moltiplicata ed è diventata una vera emergenza. E la Raggi e Zingaretti continuano a non fare nulla. I numerosi video che sono stati girati hanno fatto il giro del web, sono rimbalzati sui social danneggiando l’immagine di Roma anche a livello internazionale.

I cinghiali rubano la spesa

Un mese fa aveva fatto scalpore il video che riprendeva un gruppo di cinghiali mentre rubavano la spesa a una signora che era appena uscita dal supermercato. Era accaduto a Le Rughe, nel comune di Formello, alle porte di Roma. La donna ha cercato di allontanarli fino a quando non ha abbandonato i sacchetti sui quali i cinghiali si sono avventati per poi fuggire.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *